MotoGP / La classifica piloti dopo il Gran Premio d’Italia 2013 (Mugello)

- La Redazione

Al Mugello vince Jorge Lorenzo, davanti a Dani Pedrosa e Cal Crutchlow; cadute per Marc Marquez e Valentino Rossi. La classifica piloti dopo cinque gare del Mondiale MotoGP 2013

lorenzo1_r400
Jorge Lorenzo (Infophoto)

E fa un grande balzo avanti in classifica. Per il pilota della Yamaha, campione del mondo in carica, si tratta della seconda vittoria dopo il Qatar, prima corsa stagionale; doveva risalire la corrente visto che i due piloti Honda rischiavano di scappare e così è stato, con una gara condotta in testa dall’inizio alla fine, cambiando ritmo a metà per scappare in fuga e non farsi più riprendere. Dani Pedrosa però mantiene la testa della classifica: Lorenzo sale a quota 91, il catalano della Honda è a 103 con i 20 punti di oggi. Un regalo di Marc Marquez: per l’esordiente oggi c’era la possibilità di riportarsi davanti a tutti – lo avrebbe fatto con il secondo posto – ma la “gola” lo ha tradito, perchè invece di accontentarsi è partito all’assalto di Lorenzo e così facendo si è sdraiato sulla pista a tre giri dall’arrivo, permettendo così a Cal Crutchlow di prendersi lui terzo posto, 16 punti e mondiali e di avvicinarsi in classifica (77-71). Dietro, brusca frenata di Valentino Rossi, che si tocca con Alvaro Bautista (l’incidente è sotto investigazione) e fa 0 punti, rimanendo al palo (con 47 punti) e facendosi superare da Andrea Dovizioso, bravo ad arrivare quinto con la Ducati davanti al suo compagno di squadra Nicky Hayden (45 punti) e a portarsi a quota 50. Passo avanti anche di Stefan Bradl, oggi buon quarto. E’ comunque tutto ancora in bilico, anche se la sensazione è che la caduta di Marc Marquez inciderà non poco nell’economia della corsa al titolo, mentre già adesso Valentino Rossi sembra tagliato fuori dalle prime due posizioni. Da segnalare i 21 punti di Andrea Iannone e i 22 di Michele Pirro: non competono con i migliori, ma qualche bella soddisfazione se la stanno togliendo.

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Dani PEDROSA Honda SPA 103
2 Jorge LORENZO Yamaha SPA 91
3 Marc MARQUEZ Honda SPA 77
4 Cal CRUTCHLOW Yamaha GBR 71
5 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 50
6 Valentino ROSSI Yamaha ITA 47
7 Nicky HAYDEN Ducati USA 45
8 Alvaro BAUTISTA Honda SPA 38
9 Stefan BRADL Honda GER 30
10 Aleix ESPARGARO ART SPA 28
11 Bradley SMITH Yamaha GBR 24
12 Michele PIRRO Ducati ITA 22
13 Andrea IANNONE Ducati ITA 21
14 Hector BARBERA FTR SPA 13
15 Randy DE PUNIET ART FRA 11
16 Ben SPIES Ducati USA 9
17 Danilo PETRUCCI Ioda-Suter ITA 8
18 Michael LAVERTY PBM GBR 3
19 Colin EDWARDS FTR Kawasaki USA 3
20 Yonny HERNANDEZ ART COL 3
21 Karel ABRAHAM ART CZE 2
22 Hiroshi AOYAMA FTR JPN 1


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori