MotoGP / Biaggi ha girato con la Ducati: torno a scuola, che divertimento

- La Redazione

Max Biaggi è tornato in sella: per lui primi giri di test al Mugello con la Ducati Pramac. Tempi alti, ma anche l’entusiasmo di un bambino che è tornato a fare quello che ama: correre

Biaggi_Pramac
Foto Infophoto

Adesso è ufficiale: Max Biaggi è tornato in sella a una MotoGP. Era ampiamente annunciato: il pilota romano, che mancava dalla classe regina del Motomondiale dal 2005, si sarebbe cimentato in due giorni di test al Mugello, in sostituzione di Ben Spies che sarebbe il titolare della Ducati Pramac ma è attualmente infortunato (ed è sostituito in gara da Michele Pirro). Biaggi dunque è tornato in pista, a distanza di mesi da quando ha vinto il mondiale Superbike: prima delle 10 era già a girare. Una trentina di giri, tra l’154” e l’1’55”. Ha usato per la prima volta gomme Bridgestone; i tempi naturalmente sono stati alti, ma il Pirata si è comunque detto soddisfatto, lasciando le sue emozioni a Twitter: “Pochi minuti e si parte!”, aveva scritto prima della partenza. “Non chiedetemi il perchè ma già inizio a divertirmi”. E poi, dopo i test: “Primi giri sulla Ducati MotoGP. Non guardo i tempi per ovvi motivi, ma c’è da divertirsi. Si torna a scuola”. Insomma Biaggi, che ha girato insieme a Nicky Hayden e Andrea Dovizioso, è di fatto come un bambino che è tornato a fare con entusiasmo quello che ama. Sarà la molla per farlo tornare sul serio, come già era trapelato? Lo vedremo; intanto, anche Andrea Iannone era al Mugello, per lui la prima con la Desmosedici “evoluzione” con cui ha migliorato il tempo che aveva fatto registrare in qualifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori