MotoGp/ Streaming video e in tv: le prove libere 1 (FP1) del Gran Premio del Qatar 2014 a Losail

- La Redazione

MotoGp streaming video e tv. Gran Premio Qatar 2014, le prove libere 1 (FP1): ecco come seguire la sessione sul circuito di Losail che aprirà un nuovo Mondiale con Valentino Rossi

rossi_yamaha_2013
Infophoto

La MotoGp torna in pista: il circuito di Losail ospita il Gran Premio del Qatar 2014, appuntamento che inaugura una nuova stagione del Motomondiale. L’attesa naturalmente è molto grande, perché gli appassionati non vedono l’ora che ricomincino i duelli fra tutti i grandi protagonisti, guidati dal campione in carica Marc Marquez e dai suoi illustri connazionali Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa. In chiave italiana però possiamo segnalare con piacere che il primo rivale degli spagnoli è sempre Valentino Rossi e che la Ducati appare in crescita, facendo crescere di conseguenza anche le quotazioni di Andrea Dovizioso. Ci saranno tante novità dal punto di vista del regolamento tecnico, ma anche nelle abitudini degli spettatori. Da quest’anno infatti la MotoGp verrà trasmessa in tv da Sky, che le dedicherà il canale Sky Sport MotoGp HD (numero 208 della piattaforma satellitare). Diciamo subito che in chiaro si potrà seguire il Motomondiale su Cielo, il canale di Sky disponibile al numero 26 del telecomando: metà delle gare saranno trasmesse in tempo reale (fra cui quella del Qatar), l’altra metà solo in differita. Oggi però il lungo week-end di Losail inizia con le prime sessioni di prove libere, un giorno aggiuntivo in occasione della prima gara dell’anno che sarà visibile solamente sul satellite. Gli orari italiani devono tenere conto delle due ore di fuso orario e del fatto che si gareggerà in notturna: via alle ore 16.00 italiane con la Moto3, poi alle ore 16.55 ci sarà il debutto della Moto2 e infine alle ore 17.55 scenderà finalmente in pista anche la MotoGp con la , che durerà 45 minuti e terminerà quindi alle ore 18.40 circa. Poi torneranno in pista le categorie minori per una seconda sessione (ore 18.55 Moto3, ore 19.50 Moto2), mentre la giornata della MotoGp prevederà una sola sessione. La giornata di prove sarà visibile per intero sul canale dedicato, con la telecronaca di Zoran Filicic e il commento tecnico di Loris Capirossi per la MotoGp e la Moto3, mentre la Moto2 sarà raccontata da Rosario Triolo e Mauro Sanchini (commento tecnico). L’inviato ai box sarà Biagio Maglienti, mentre la rubrica Paddock Live Show sarà condotta da Irene Saderini in compagnia proprio di Loris Capirossi e Mauro Sanchini. Come già per la Formula 1, ci sarà il mosaico interattivo per seguire le prove e le gare come vorrà il telespettatore, e per gli abbonati Sky potranno seguire tutto anche in streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go. Ogni sessione di tutti i Gran Premi sarà trasmessa anche dal sito ufficiale della MotoGp all’indirizzo www.motogp.com, che trasmetterà a pagamento con un servizio attivabile su abbonamento. Due le modalità di visione, la prima con il videopass standard, la seconda con il Multiscreen Videopass che comprende la regia personalizzata e sei flussi video live e on demand per seguire ogni dettaglio delle sessioni in programma oggi del nostro pilota preferito. Sarà inoltre possibile seguire tramite fotografie e notizie sulla pagina Facebook ufficiale (www.facebook.com/MotoGP) e il profilo Twitter ufficiale @MotoGP.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori