MotoGp/ Streaming video e tv le qualifiche e le prove libere FP4 del Gran Premio di Austin 2014: si torna in pista!

- La Redazione

MotoGp, le qualifiche e le prove libere FP3 e FP4 del Gran Premio delle Americhe Austin 2014 in streaming video e tv: ecco come seguire tutte le sessioni in programma oggi

rossi_yamaha_2014
Valentino Rossi sulla Yamaha (Infophoto)

Cresce l’attesa per le qualifiche e le altre sessioni di prove della MotoGp in programma oggi sul circuito di Austin, per il Gran Premio delle Americhe 2014 del Motomondiale, che potremo seguire in tv oppure in streaming video, per chi non è stato così fortunato da andare in Texas a vedere tutto dal vivo: si parte fra pochissimo con la FP3. Si corre qui dall’anno scorso, dunque si tratta di un tracciato ancora nuovo e magari non conosciuto come tanti altri. Ecco perché vi proponiamo il video di un giro della pista in sella ad una Yamaha. Immaginate di essere Valentino Rossi e cavalcate la M1 su questo tracciato americano, il cui tratto più caratteristico è la curva in salita al termine del rettilineo d’arrivo. Ma per scoprire tutte le curve, i segreti e i punti più emozionanti del Circuit of the Americas, non vi resta che godervi questo video: in sella come Valentino, pronti a vivere le qualifiche e scoprire la griglia di partenza… 

La MotoGp torna in pista: oggi sul circuito di Austin è in programma la seconda giornata del Gran Premio delle Americhe 2014, secondo appuntamento stagionale con il Motomondiale. Naturalmente, l’appuntamento centrale di questo sabato saranno le qualifiche, ma non mancheranno tante occasioni di vedere in pista Valentino Rossi e gli altri grandi protagonisti, a partire da Marc Marquez. Tenendo conto delle sette ore di fuso orario che separano il Texas dall’Italia, il primo appuntamento con la classe regina sarà alle ore 16.55 italiane (le 9.55 locali), quando avrà inizio la terza sessione di prove libere (). Poi, ecco una serata che si annuncia davvero ricca ed emozionante: alle ore 20.30 prenderà il via l’ultima mezzora di prove libere, cioè la . In rapida successione, ecco poi le due sessioni che a partire dall’anno scorso compongono le prove ufficiali: la avrà inizio alle ore 21.10, mentre l’appuntamento con la decisiva , che stabilirà l’autore della pole position e la composizione della griglia di partenza, sarà alle ore 21.35. Questi sono gli orari: quanto invece agli appuntamenti televisivi, come ormai sanno tutti gli appassionati, da quest’anno la MotoGp verrà trasmessa in tv da Sky, che le ha dedicato il canale tematico Sky Sport MotoGp HD (numero 208 della piattaforma satellitare). Diciamo subito che in chiaro si può seguire il Motomondiale su Cielo, il canale di Sky disponibile al numero 26 del telecomando, ma la gara di Austin è una di quelle che su questo canale sarà visibile solamente in differita. Per quanto riguarda la giornata di oggi, ci sarà una sintesi delle qualifiche a partire dalle ore 23.45. Tornando invece a Sky, ricordiamo che la copertura televisiva della giornata odierna in tempo reale sarà totale, comprendendo anche le varie sessioni di prove libere e ufficiali delle classi Moto3 e Moto2, dunque dalle ore 16.00 alle ore 23.00 italiane. Una vera e propria scorpacciata di motociclismo, per la gioia di tutti i tifosi. La giornata di prove avrà inizio alle ore 15.45 con la rubrica-contenitore Paddock Life, condotta da Irene Saderini con due spalle d’eccezione come Loris Capirossi e Mauro Sanchini, che poi affiancherà il telecronista Zoran Filicic per il commento della Moto3, mentre sarà Capirossi la spalla tecnica di Filicic per la MotoGp. Per la Moto2 invece la coppia di commentatori sarà formata da Rosario Triolo (telecronista) e di nuovo da Sanchini. Ci saranno naturalmente anche i contributi dai box, che saranno garantiti dagli inviati Sandro Donato Grosso e Biagio Maglienti. Ricordiamo inoltre che, per qualifiche e gara, Sky mette a disposizione anche il mosaico interattivo per scegliere fra cinque canali come seguire la MotoGp, personalizzando le immagini che possiamo vedere sul nostro televisore. Gli abbonati Sky potranno seguire tutto anche in streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go. Ogni sessione di tutti i Gran Premi della stagione sarà trasmessa anche dal sito ufficiale della MotoGp all’indirizzo www.motogp.com, che trasmetterà a pagamento con un servizio attivabile su abbonamento. Due le modalità di visione, la prima con il videopass standard, la seconda con il Multiscreen Videopass che comprende la regia personalizzata e sei flussi video live e on demand per seguire ogni dettaglio delle sessioni in programma oggi del nostro pilota preferito. Sarà inoltre possibile seguire tramite fotografie e notizie sulla pagina Facebook ufficiale (www.facebook.com/MotoGP) e il profilo Twitter ufficiale @MotoGP.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori