MotoGp/ Streaming video e tv, qualifiche e prove libere FP4 del Gran Premio d’Italia Mugello 2014: Marquez in pole position! (oggi 31 maggio)

- La Redazione

MotoGp, streaming video e tv le qualifiche e le prove libere FP3 e FP4 del Gran Premio d’Italia 2014 sul circuito del Mugello: ecco come seguire le sessioni in programma oggi

mugello
Infophoto

La MotoGp vivrà oggi, sabato 31 maggio, il giorno delle qualifiche del Gran Premio d’Italia 2014 sul circuito toscano del Mugello, luogo mitico per il motociclismo: si tratta del sesto appuntamento stagionale con il Motomondiale. Oggi sono in programma, come di consueto al sabato, prima la sessione di prove libere FP3 alle ore 9.55, mentre l’appuntamento con le fasi decisive sarà a partire dalle ore 13.30, quando scatterà la , seguita poi in rapida successione dalle due manche che compongono le prove ufficiali: alle ore 14.10 il via alla , alle ore 14.35 scatterà la decisiva che emetterà i suoi verdetti circa 15 minuti dopo. Tutti sono in attesa di scoprire se il campione in carica Marc Marquez otterrà ancora la pole position (sarebbe la sesta in altrettante gare di quest’anno), e quale sarà la posizione di Valentino Rossi sulla griglia di partenza. Come ormai sanno tutti, da quest’anno la MotoGp viene trasmessa in tv da Sky, che le ha dedicato il canale tematico Sky Sport MotoGp HD (numero 208 della piattaforma satellitare). Attenzione però, perché rispetto alle ultime gare ci sono da segnalare numerose novità: la prima è che, oltre a Sky Sport MotoGp HD, si potrà seguire tutto – eccezionalmente per la gara del Mugello – anche su Sky Sport 1 HD (canale 201). In chiaro invece si può seguire il Motomondiale su Cielo, il canale di Sky disponibile al numero 26 del telecomando, e la gara del Mugello è una di quelle che su questo canale sarà visibile anche in tempo reale (come non succedeva dal Qatar): l’appuntamento sarà con lo studio condotto dal giornalista Davide Camicioli, con al suo fianco due commentatori tecnici d’eccezione quali i due ex campioni del Mondo Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli. La telecronaca comunque sarà garantita dalle voci di Sky: tornando dunque al satellite, la copertura televisiva della giornata odierna sarà totale, comprendendo pure tutte le sessioni di prove libere e qualifiche delle classi Moto3 e Moto2, dunque dalle ore 9.00 alle ore 16.00. Una vera e propria maratona per la gioia di tutti i tifosi. La giornata in tv sul satellite avrà inizio alle ore 8.45 con la rubrica-contenitore Paddock Life, che farà da filo conduttore per l’intera durata delle prove e sarà condotta come sempre da Irene Saderini con due spalle d’eccezione, Loris Capirossi e Mauro Sanchini, che poi affiancherà il telecronista Zoran Filicic per il commento della Moto3, mentre Capirossi sarà la spalla tecnica di Filicic per la MotoGp. Per la Moto2 invece (che al sabato chiude sia le libere del mattino sia le qualifiche) la coppia di commentatori sarà formata da Rosario Triolo (telecronista) e di nuovo da Sanchini. Ci saranno naturalmente anche i contributi dai box, che saranno garantiti dagli inviati Sandro Donato Grosso e Biagio Maglienti. Al termine delle prove, ci saranno altri due importanti appuntamenti per chiudere la giornata: alle ore 17.00 la conferenza stampa dei piloti e alle ore 18.00 la rubrica Paddock Live Show. In serata saranno invece proposte numerose repliche, per chi si fosse perso qualcosa nel corso della giornata. Magari questo succede a chi non potrà mettersi davanti a un televisore: attenzione però, perché gli abbonati Sky potranno seguire tutto quanto succederà in pista anche in streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go, e potranno anche scegliere cosa vedere tramite il mosaico interattivo, che fornisce la possibilità di scelta fra cinque diverse opzioni. Ricordiamo inoltre che ogni sessione di tutti i Gran Premi della stagione sarà trasmessa anche dal sito ufficiale della MotoGp all’indirizzo www.motogp.com, che trasmetterà a pagamento con un servizio attivabile su abbonamento, mentre il live timing sarà a disposizione di tutti gli utenti. Sarà infine possibile seguire la giornata sui social network, tramite fotografie e notizie sulla pagina Facebook ufficiale della MotoGp e il profilo Twitter ufficiale @MotoGP.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori