MotoGp/ Test Montmelò 2014: tempi, classifica e risultati. Marquez ancora primo

- La Redazione

MotoGp test Montmelò: risultati e classifica tempi. Ancora primo Marc Marquez (Honda) davanti a tre Yamaha. Valentino Rossi decimo, la Ducati ha provato un nuovo software

marquez_sachsenring
Diretta MotoGp (Infophoto)

Anche di lunedì, il primo non cambia. Marc Marquez ha realizzato il miglior tempo nella giornata di test della MotoGp organizzata a Montmelò subito dopo il Gran Premio di Catalogna vinto domenica dal giovane fenomeno della Honda. Il tempo di è ottimo, a nemmeno un decimo dalla pole position di sabato che era stata ottenuta dal compagno di squadra Dani Pedrosa, che invece nella giornata di prove non è andato oltre la settima posizione. Questo il commento del numero 93 al termine della giornata: “Ho provato qualche soluzione per migliorare in alcuni punti in cui eravamo in crisi, come le curve lunghe e veloci, che troveremo nella prossima gara di Assen”. Dietro a Marquez ecco ben tre Yamaha, con Bradley Smith secondo davanti a Jorge Lorenzo e Pol Espargaro. L’unico assente in questo elenco è stato Valentino Rossi, che troviamo soltanto in decima posizione. Il Dottore comunque non fa drammi nella sua analisi: “Avevamo un po’ di cose da provare e forse abbiamo fatto un piccolo passo avanti con la nuova marmitta. Il problema è che per i giapponesi doveva rappresentare un grosso salto in avanti, mentre invece si tratta di inezie”. Da segnalare che il team ufficiale Yamaha non si limiterà a questa sola giornata: Rossi e Lorenzo si spostano ad Aragon, dove domani effettueranno un ulteriore giorno di test. Uno dei principali motivi d’interesse della giornata a Barcellona è stata la nuova gomma anteriore che dovrebbe sostituire la più dura della gamma nelle piste calde: è piaciuta a tutti, quindi sarà certamente introdotta. Pareri discordanti invece sulla variante alla curva 10, dove è stato provato il tracciato tipo Formula 1. Marquez e Lorenzo sono tra i favorevoli, completamente contrario invece Valentino, che ha commentato molto duramente: “Non l’ho voluto nemmeno provare, perché non mi piace proprio”. Infine la Ducati, che continua a lavorare per il futuro: provato un software di gestione elettronica che sarà usato in Olanda. Il migliore è stato Andrea Iannone, che ha chiuso sesto “con tanti passi in avanti nell’accelerazione che mi ha limitato nel Gran Premio”, ha detto soddisfatto. Solo undicesimo invece Andrea Dovizioso: “Abbiamo fatto un lavoro di rifinitura di elettronica e di set-up. Non avevamo materiale particolarmente nuovo da provare, però è sempre importante fare questo tipo di lavoro, perché nel weekend di gara non hai mai il tempo di lavorare con calma su certi piccoli dettagli. E’ stato positivo fare questa giornata di test, anche se non abbiamo fatto tanti giri. Abbiamo anche provato un nuovo pneumatico Bridgestone e il feeling è positivo, anche se la temperatura dell’asfalto non era particolarmente elevata”.

Pos   Rider Team Fastest lap Lead. Gap Prev. Gap Laps Last lap
1   MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:41.184     44 / 64 1:52.927
2   SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 1:41.224 0.040 0.040 73 / 74 1:55.751
3   LORENZO, Jorge Movistar Yamaha MotoGP 1:41.515 0.331 0.291 21 / 67 1:57.836
4   ESPARGARO, Pol Monster Yamaha Tech 3 1:41.640 0.456 0.125 44 / 59 2:31.596
5   BRADL, Stefan LCR Honda MotoGP 1:41.655 0.471 0.015 28 / 57 1:50.678
6   IANNONE, Andrea Pramac Racing 1:41.874 0.690 0.219 22 / 56 1:52.684
7   PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:41.969 0.785 0.095 17 / 60 2:41.538
8   HERNANDEZ, Yonny Energy T.I. Pramac Racing 1:42.138 0.954 0.169 41 / 51 1:59.117
9   ESPARGARO, Aleix NGM Forward Racing 1:42.153 0.969 0.015 9 / 39 7:41.744
10   ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 1:42.174 0.990 0.021 55 / 58 1:57.523
11   DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:42.379 1.195 0.205 15 / 34 1:50.545
12   BAUTISTA, Alvaro GO&FUN Honda Gresini 1:42.542 1.358 0.163 16 / 23 2:00.699
13   CRUTCHLOW, Cal Ducati Team 1:42.909 1.725 0.367 47 / 66 2:02.034
14   REDDING, Scott GO&FUN Honda Gresini 1:43.294 2.110 0.385 39 / 67 1:54.440
15   PIRRO, Michele Ducati Test Team 1:43.305 2.121 0.011 13 / 69 2:05.726
16   ABRAHAM, Karel Cardion AB Motoracing 1:43.449 2.265 0.144 27 / 48 1:54.510
17   DE PUNIET, Randy Team Suzuki MotoGP 1:43.683 2.499 0.234 79 / 85 2:04.121
18   BARBERA, Hector Avintia Racing 1:44.163 2.979 0.480 34 / 40 1:48.447
19   EDWARDS, Colin NGM Forward Racing 1:44.364 3.180 0.201 27 / 34 1:57.709
20   DI MEGLIO, Mike Avintia Racing 1:44.624 3.440 0.260 50 / 57 1:51.090
21   LAVERTY, Michael Paul Bird Motorsport 1:45.076 3.892 0.452 14 / 19 2:04.249
22   AEGERTER, Dominique Avintia Racing 1:45.370 4.186 0.294 55 / 89 1:48.886
23   PARKES, Broc Paul Bird Motorsport 1:45.534 4.350 0.164 2 / 12 2:02.559


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori