MotoGp / Orario tv Gran Premio di Indianapolis 2014: oggi warm-up e la gara, ecco quando (9 agosto)

- La Redazione

MotoGp orari tv Gran Premio Indianapolis: tutti gli appuntamenti con le prove libere, le qualifiche e le gare delle tre classi. Il Motomondiale riparte dall’America dopo la pausa estiva

indianapolis_motogp
MotoGP Infophoto

Oggi è il turno del warm-up e della gara di MotoGp valida per il Gran Premio di Indianapoli. Il fuso orario le proporrà a un ora insolita, ma forse più godibile per il grande pubblico. Chi sarà a sfidare Marquez per la vittoria? Qualche ora ancora e lo scopriremo, ieri le qualifiche, complice anche l’orario hanno fatto registrare buoni ascolti su Sky.

Dopo le due sessioni di prove libere di MotoGp di ieri, che hanno regalato prima una illusione di nome Valentino Rossi e poi la solida certezza di Marquez, tornano anche oggi tra pomeriggio e sera le ultime due sessioni di prove e le qualifiche. Si comincia dal primo pomeriggio, nelle pagine seguenti tutti i dettagli. Cosa accadrà?

Questa domenica torna protagonista la MotoGp, dopo ben quattro settimane di sosta. In programma dopo la pausa estiva c’è infatti il Gran Premio di Indianapolis, seconda gara dell’anno sul territorio degli Stati Uniti. La prima citazione d’obbligo è per gli orari tv, che saranno fortemente condizionati dalle sei ore di fuso orario tra l’Italia e la capitale dello Stato dell’Indiana. Dunque tutti i turni di prove libere, le qualifiche e infine le gare delle tre classi saranno spostate in avanti per gli appassionati italiani, tra il tardo pomeriggio e la prima serata. Per il dettaglio di tutti gli appuntamenti del lungo week-end vi rimandiamo alle pagine successive di questo articolo, intanto ne approfittiamo per ricordare che il Motomondiale fa tappa in questo luogo storico per gli sport motoristici fin dal 2008, quando per la prima volta si corse nell’Indianapolis Motor Speedway utilizzando però solo in parte lo storico Ovale sede della leggendaria 500 Miglia di Indianapolis, che sarebbe troppo pericoloso per una gara motociclistica. Viene dunque utilizzata una pista che ricalca sostanzialmente quella che per diversi anni è stata utilizzata anche dalla Formula 1 (ma in senso inverso), che dell’Ovale conserva soprattutto il rettilineo d’arrivo con la celeberrima Brickyard, la linea del traguardo che ancora oggi conserva l’originaria pavimentazione in mattoncini. Dal punto di vista tecnico ciò significa che non è facile per piloti e tecnici trovare il giusto compromesso per l’assetto su una pista che presenta tratti con caratteristiche tecniche molto diverse fra loro. Resta comunque il fascino di un luogo mitico: vincere a Indianapolis ha un sapore speciale per chiunque gareggi in uno sport motoristico. Nella classe regina ci sono riusciti Dani Pedrosa (unico a vincere qui per due volte in MotoGp) e poi una volta a testa Valentino Rossi (nel 2008), Jorge Lorenzo, Casey Stoner e l’anno scorso Marc Marquez, ma ricordiamo con piacere anche la vittoria del povero Marco Simoncelli nel 2009 nell’allora classe 250.

 

Venerdì 8 agosto

15.55-16.40

20.05-20.50

16.55-17.40

21.05-21.50

15.00-15.40

19.10-19.50

Sabato 9 agosto

15.55-16.40

19.30-20.00

20.10-20.25

20.35-20.50

16.55-17.40

Qualifiche 21.05-21.50

15.00-15.40

Qualifiche 18.35-19.15

Domenica 10 agosto

Warm-up 15.40-16.00

Gara 20.00

Warm-up 15.10-15.30

Gara 18.20

Warm-up 14.40-15.00

Gara 17.00

Tutti gli orari sono italiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori