MOTOGP / Streaming video e tv Sky Go e Cielo.tv gara del Gran Premio Malesia 2015 Sepang. Si parte! (oggi 25 ottobre)

- La Redazione

MotoGp streaming video e tv, la gara e warm-up del Gp Malesia 2015 a Sepang: gli orari tv, gli appuntamenti per seguire la corsa su Sky e Cielo (oggi domenica 25 ottobre 2015)

moto_partenza
Infophoto

Al termine di un intenso fine settimana del Motomondiale siamo finalmente arrivati alla gara sul circuito di Sepang, che costituisce il diciassettesimo e penultimo appuntamento in calendario nella stagione, uno dei più attesi dell’anno per il valore tecnico della pista. L’appuntamento principale sarà naturalmente con la gara, la cui partenza è in programma alle ore 8.00 italiane, che in Malesia saranno le 15.00. Attenzione perché in Italia stanotte si cambia l’ora e in Malesia no: il risultato è che le ore di fuso orario passano da sei a sette. Tuttavia si parte già alle ore 3.40 della notte italiana con i consueti 20 minuti dedicati al warm-up che apre la domenica sul circuito che sorge nei pressi dell’aeroporto di Kuala Lumpur, nuova tappa del duello fra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Per seguire oggi, domenica 25 ottobre 2015, sia la gara sia il warm-up in tv dovete andare su Sky Sport MotoGp HD, il canale tematico che trovate al numero 208 della piattaforma satellitare oppure, per tutti gli abbonati senza costi aggiuntivi, c’è anche lo streaming video attivando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go.

A tenerci compagnia sarà la telecronaca di Guido Meda, con il commento tecnico dell’ex pilota Loris Capirossi; dai box interverranno per contributi e interviste Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti, mentre prima e dopo la gara ci saranno gli approfondimenti affidati alla rubrica Paddock Live che viene presentata da Irene Saderini. Non mancherà anche l’appuntamento in chiaro, però questa gara malese è una di quelle che sarà visibile solamente in differita alle ore 12.00 su Cielo Tv, che trovate in chiaro al numero 26 del telecomando oppure al 126 del satellite o al 19 di Tivùsat, preceduta dalle gare anche delle classi Moto2 e Moto3 (anch’esse in differita a partire dalle 9.00), che naturalmente saranno visibili in tempo reale su Sky prima della MotoGp con la telecronaca di Zoran Filicic e Mauro Sanchini. Ricordiamo anche quelli che sono i canali ufficiali sul web forniti dalla MotoGp: innanzitutto il sito www.motogp.com sul quale trovate classifiche aggiornate, schede dei piloti e statistiche del Mondiale fino a qui – con il calendario completo delle gare. Poi gli account presenti sui social network, in particolare su Facebook e Twitter: nel primo caso dovete digitare l’indirizzo facebook.com/MotoGP, nel secondo dovete rivolgervi a @MotoGp.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori