Motogp/ Test Sepang 2016: info streaming e diretta tv, i tempi e la classifica. Parla Valentino Rossi (3^ giornata Malesia, oggi 3 febbraio 2016)

- La Redazione

MotoGp test Sepang 2016, info streaming e diretta tv: i tempi e la classifica live. Terza e ultima giornata ufficiale sul circuito della Malesia, il prossimo appuntamento a Phillip Island

MotoGpdallalto
Infophoto

La giornata di test a Sepang per il Moto Gp 2016 si è conclusa con Lorenzo in prima posizione e il ‘nostro’ Valentino Rossi dietro di una sola posizione ma comunque in ritardo quasi di un secondo. Così ha parlato il pilota ai microfoni di Sky Sport: “Sono contento. Ci aspettavamo di essere un po’ più in difficoltà di quanto è stato, soprattutto con le gomme e l’0elettronica. I nostri ingegneri in questo inverno hanno lavorato molto bene e la moto funziona. Questa è la cosa più importante. È solo il primo test, ma abbiamo iniziato molto bene. Era importante perchè dovevamo provare tante cose. Abbiamo le idee chiare, ma rimane un punto interrogativo. La cosa negativa è che Lorenzo è stato troppo veloce per tutti. Io potevo fare un po’ meglio, ma lui è andato forte e questo è preoccupante. Di positivo c’è che le Honda e la Ducati sono dietro, questo vuol dire che siamo veloci“.

Terminata la terza giornata di test a Sepang, in Malesia. Il miglior tempo della giornata è stato siglato da Jorge Lorenzo, al primo posto con 1:59.580. Al secondo posto Valentino Rossi (+0.976), seguito da Marquez alla terza posizione con +1.303. In classifica seguono Crutchlow (+1.412), Stoner (+1.490), Pedrosa (+1.581). Sesto posto per Petrucci (+1.637) che ieri era arrivato in prima posizione con ottimi tempi con la sua Ducati. Nella Top 10  c’è anche Iannone con +1.643, seguono Redding (+1.649) e Vinales con +1.664. Solo tredicesimo posto per Dovizioso nei test odierni con il suo +2.095. 

Ultimi minuti nella sessione odierna di Test a Sepang, in Malesia. Jorge Lorenzo oggi sembra in gran forma visto che migliora ancora una volta i suoi tempi con un 1:59.580, impossibile eguagliarlo nei test odierni. Marquez si prende il terzo posto con un  2:00.883, nono posto per Redding che entra di diritto nella Top 10 grazie al suo 2:01.229. Buoni i tempi per Stoner che proprio sotto la bandiera a scacchi fa segnare il tempo di 2:01.070 con il quinto posto dietro a Crutchlow. Tra poco potremo fornirvi i tempi di tutti i piloti al termine di questa sessione di Test a Sepang. 

Migliorano ancora una volta i tempi di Jorge Lorenzo portando a 590 millesimi il suo vantaggio su Valentino Rossi e a +1.081 sul terzo della fila Marquez. Il suo cronometro segna 1:59.966, sarà difficile per gli altri piloti eguagliare il suo tempo nell’ultima giornata di test a Sepang. Intanto, arriva la notizia ufficiale che Casey Stoner non parteciperà ai prossimi test di Phillip Island, in programma tra due settimane. Attualmente sono ancora in pista Marquez, Stoner e Crutchlow che stanno completando i loro giri quando mancano circa venti minuti al termine della sessione odierna. 

Ad un ora dalla fine dei Test di Sepang ecco la classifica piloti che vede sempre Jorge Lorenzo con il suo 2:00.016, davanti a Valentino Rossi (+0.540) mentre Marquez è al terzo posto con un +1.031. Segue Stoner +1.080 con Iannone +1.207, e Crutchlow +1.337. Segue Barbera con il suo +1.418, Espargarò adesso si trova ad un +1.607. In classifica poi abbiamo Vinales con un +1.644 ed infine Dovizioso con un +1.659. Inizialmente i test sono cominciati con l’asfalto bagnato e la pioggia ha costretti i piloti a tornare diverse volte ai box durante la sessione di test odierna. Dopo la terza giornata i piloti si daranno appuntamento tra quindici giorni per il test della Premier Class di Phillip Island, in Australia. 

In corso la terza giornata di test MotoGp 2016 a Sepang, l’ultima di questa prima sessione di prove in vista dell’inizio del Motomondiale. Giornata che sta vivendo nel segno della Yamaha, con Jorge Lorenzo al comando della classifica dei tempi in 2’00″016 e Valentino Rossi secondo, pur staccato di 540 millesimi. D’altronde per tutti gli altri i distacchi sono molto più pesanti: Marc Marquez è terzo, ma già oltre il secondo da Lorenzo (1″031), poi ecco al quarto posto un ottimo Casey Stoner, che è il migliore dei piloti Ducati ed è appena 49 millesimi dietro a Marquez, seguito da Andrea Iannone che è quinto a 1″2.

Terza e ultima giornata dei test MotoGp 2016 sul circuito di Sepang. Mercoledì 3 febbraio, tra le 3 e le 11 della mattina italiana, le varie scuderie tornano in pista in Malesia per mettere a punto le loro moto, che si preparano al via ufficiale di un Mondiale che come sempre partirà dal Qatar (il 20 marzo); nelle prime due giornate abbiamo vissuto intense emozioni e non poche sorprese. Il primo posto di Danilo Petrucci al martedì per esempio: il ternano, reduce dal primo podio in MotoGp nella scorsa stagione, è riuscito a rimanere davanti al campione del mondo Jorge Lorenzo. Certo sono solo dei test e le loro indicazioni sono parziali, ma è comunque un ottimo risultato; in ritardo invece Valentino Rossi, che paga circa un secondo dal compagno di squadra ma si è detto soddisfatto dei progressi fatti registrare dalla sua Yamaha. Oggi il Dottore testerà le due moto, quella 2015 e quella 2016; si deciderà poi con quale presentarsi in Qatar, anche al termine dei test che sono in programma a Phillip Island e che saranno gli ultimi dell’inverno.

Nel frattempo anche la Michelin ha i suoi problemi: il fornitore unico della MotoGp al suo primo anno ha già dovuto fronteggiare l’esplosione di uno pneumatico, quello di Loris Baez, in piena accelerazione su un rettilineo. Ci saranno ulteriori test ma la gomma più morbida per il momento è bocciata; e mentre Casey Stoner è tornato a girare in test ufficiali ma ha già smentito la possibilità di un ritorno alle gare, Honda e Yamaha si contendono la supremazia del Motomondiale con il possibile inserimento della Ducati stessa, che ha mostrato evidenti progressi lo scorso anno (soprattutto con Andrea Iannone, visto che Andrea Dovizioso ha avuto un evidente calo nella seconda parte della stagione).Staremo perciò a vedere quello che succederà nella giornata di oggi, in Malesia, sul circuito di Sepang con il terzo giorno dei test ufficiali MotoGp; c’è Valentino Rossi che al di là dei progressi personali vuole riavvicinarsi a Jorge Lorenzo, e c’è Marc Marquez che dopo il pessimo finale della stagione 2015 è finito nell’occhio del ciclone e deve dimostrare di potersi ancora giocare il titolo, in un Mondiale che per forza di cose lo vedrà osservato speciale fin da subito.

Non è prevista una diretta tv dei test MotoGp 2016 a Sepang; non sarà a disposizione nemmeno una diretta streaming video, ma nelle ultime ore della sessione e nei momenti successivi il canale dedicato Sky Sport MotoGp, al numero 208 della pay tv del satellite, metterà a disposizione immagini e contributi dalla Malesia per approfondire la giornata. Inoltre ricordiamo la possibilità degli aggiornamenti attraverso il sito ufficiale www.motogp.com, che ha il suo corrispettivo Twitter all’indirizzo @MotoGp.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori