MOTOGP 2016 / News, Iannone: Domenica posso salire sul podio. (Oggi, 15 Marzo 2016)

- La Redazione

MotoGP 2016 news, ultime notizie 15 marzo 2016. Aggiornamenti in tempo reale, il pilota Yamaha Valentino Rossi parla a pochi giorni dall’inizio del nuovo Mondiale di GP.

casco_rossi_sepang_600
Rossi Infophoto

, pilota Ducati, è carico in vista della prima tappa del Mondiale 2016 di MotoGP, al punto da essere sicuro di arrivare sul podio sul circuito di Losail, in Qatar. “L’ultimo test in Qatar è stato quello più positivo perché, giorno dopo giorno, sono riuscito a migliorare il mio feeling con la Desmosedici GP e soprattutto con le gomme Michelin. Ho dei ricordi bellissimi del Mondiale in Qatar, quando ho fatto un’ottima gara e sono riuscito a salire sul podio per la prima volta in MotoGP. Sono davvero convinto che potremo essere competitivi e faremo di tutto per essere protagonisti e salire sul podio domenica, ne sono convinto” conclude Andrea Iannone pronto a disputare un’ottima gara con la nuova Desmosedici GP. 

È prontissimo per la nuova stagione di Mondiale di MotoGP che prenderà il via il prossimo weekend sul circuito di Losail, in Qatar. Ecco le sue parole in preparazione alla prima gara della stagione: “Finalmente sta iniziando la nuova stagione, non vedo l’ora di scendere nuovamente in pista. Quando siamo venuti qui 2 settimane fa abbiamo fatto un grosso passo avanti con il setup della moto proprio alla fine del test nei minuti finali. Abbiamo ancora tanto margine per migliorarci, quel che è certo è che la Honda, io ed il mio team non smetteremo di lavorare duro per migliorare ancora di più” conclude Marquez che ribadisce come la pista di Losail non sia perfetta per la sua moto nonostante abbia conquistato diversi podi in Australia. 

Pilota Ducati, è pronto a scendere in pista nel weekend per la prima tappa del Mondiale di MotoGP, sul circuito di Losail, in Qatar. Il pilota ha disputato dei buoni test invernali, migliorando il feeling con la nuova Desmosedici GP e con le gomme Michelin. “Noi dobbiamo essere fiduciosi perché in nove giorni di test abbiamo lavorato bene – commenta Andrea Dovizioso. – Sono molto sereno, anche se so che durante il weekend di gara bisognerà essere veloci ad adattarsi alle gomme Michelin. Per la gara sono molto fiducioso, dovrò approcciare  il weekend e tutte le novità regolamentari nel migliore dei modi” conclude il pilota Ducati che insieme al suo compagno di box Andrea Iannone cercherà di arrivare almeno tra i primi dieci nella prima gara di GP. 

Jorge Lorenzo ricalca quanto detto da Valentino Rossi questa mattina, dicendosi pronto e motivato per il nuovo Mondiale di MotoGP che prenderà il via proprio nel weekend in Qatar, sul circuito di Losail. Ecco le parole del pilota Yamaha, Campione del Mondo 2015: “Tutti noi siamo ansiosi di iniziare la vera sfida. L’inverno è stato così lungo e i test non danno la stessa sensazione delle corse. Mi sento forte, ma dobbiamo tenere i piedi per terra, perché fino a domenica i punti non verranno assegnati. Mi trovo molto bene con le nuove gomme Michelin, lo abbiamo dimostrato in due delle prove invernali. Voglio iniziare il nuovo Mondiale nel miglior modo possibile, rispetto a quanto fatto all’inizio del 2015. Spero di far divertire i miei tifosi” conclude Jorge Lorenzo che decide quindi di restare con i piedi per terra prima dell’inizio di questa nuova stagione.  

Il pilota Yamaha, Valentino Rossi, non vede l’ora che cominci il nuovo Mondiale di MotoGP per riscattare la sconfitta dello scorso anno all’ultima gara. La prima tappa sarà sul circuito di Losail, in Qatar, e Rossi vuole dimenticare tutte le critiche di questi ultimi mesi e pensare solo alla nuova stagione. “Finalmente si comincia a parlare di corse. Sono molto contento che stia per iniziare una nuova stagione. I nostri test sono stati decisamente positivi, ma la gara è un’altra cosa. La scorsa stagione avevo iniziato benissimo, non so se sarò in gradi di ripetere quei risultati, ma già domenica cercherò di salire sul podio. Mi sento pronto e motivato, esattamente come tutta la mia squadra, vogliamo fare bene sin dai test di venerdì” conclude Valentino Rossi che non vuole più commentare quanto accaduto con Marquez lo scorso anno, è acqua passata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori