LORENZO IN DUCATI / Motogp news, c’è l’annuncio ufficiale. Ciabatti svela i retroscena: contattato anche Marquez

- La Redazione

Lorenzo in Ducati news, ultime notizie al 18 aprile 2016. Aggiornamenti in diretta, Jorge Lorenzo pronto a firmare con la Ducati: possibile annuncio in giornata per lo spagnolo. 

jorge_Lorenzo_phixr
Jorge Lorenzo (Fonte Infophoto)

E’ fatta: Jorge Lorenzo sarà un pilota della Ducati per le stagioni 2017 e 2018 di MotoGp. Raggiunto un accordo del quale si parlava da tempo: c’è anche la conferma del contratto biennale, la cifra dovrebbe essere quella dei 25 milioni già emersa nelle ultime ore. Dunque, Ducati e Lorenzo: un binomio affascinante, senza ombra di dubbio. La Desmosedici va a caccia di un titolo MotoGp che manca dal 2007, quando Casey Stoner portò a Borgo Panigale l’unico alloro fino a questo momento. Il ritorno ad alti livelli già registrato negli anni scorsi lasciava intendere che la Ducati andasse a caccia di un pilota top, e tutti gli indizi portavano naturalmente a Lorenzo: campione del mondo in carica, 5 titoli nel motomondiale (tre in MotoGp e due in 250), il binomio con Yamaha che dura da quando lo spagnolo è salito nella massima serie si è esaurito naturalmente, o meglio lo farà al termine della stagione. La Ducati riprova dunque la mossa che fallì con Valentino Rossi: portare il pilota di punta in rosso. Allora il Dottore non trovò mai il feeling con una moto che aveva ancora bisogno di migliorie, ora Lorenzo potrebbe funzionare ma bisognerà aspettare per capirlo.

Adesso è ufficiale: Jorge Lorenzo non sarà più un pilota Yamaha al termine della stagione 2016 di MotoGp. Era una notizia attesa; è solo una parte di un mosaico più complesso che però a questo punto prende forma, grazie a una breve nota con la quale la Yamaha ha ringraziato Lorenzo “per il suo contributo e i suoi grandi successi”. Vale a dire tre titoli Mondiali MotoGp, conquistati nel 2010, 2012 e 2015; la separazione come detto era cosa nota nell’ambiente e non solo, e significa che dal prossimo anno Jorge Lorenzo correrà con la Ducati. Già oggi potrebbe arrivare l’annuncio; intanto la Yamaha si augura che le restanti 15 gare della stagione possano essere ricche di “momenti memorabili”. Resta da capire quale sarà il pilota, tra Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, che farà spazio a Lorenzo in Ducati; e chi invece prenderà il posto dello spagnolo alla Yamaha, affiancando Valentino Rossi che ha già rinnovato per le prossime due stagioni.

Non dovrebbero esserci più dubbi sul futuro di Jorge Lorenzo. Il pilota spagnolo, attualmente in sella alla Yamaha ma in scadenza di contratto con il team giapponese, avrebbe deciso di accettare l’offerta della Ducati. Oggi la casa di Borgo Panigale potrebbe già annunciare il Campione del Mondo che il prossimo anno correrà sulla nuova Desmosedici GP disegnata da Gigi Dall’Igna. Il sogno sarebbe quello di riportare in Ducati il titolo di Campione del Mondo che manca dal 2007 quando se lo aggiudicò Casey Stoner. Per Jorge Lorenzo la Ducati ha pronto un contratto da circa 25 milioni di euro a stagione, e Iannone e Dovizioso dovranno contendersi la seconda moto ma con ogni probabilità Iannone potrebbe lasciare visto che con Lorenzo ci sarebbe davvero troppa competizione. Tutti aspettano l’annuncio ufficiale, che di sicuro non tarderà ad arrivare. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori