Pronostico MotoGP/ Gran Premio di Gran Bretagna 2016 Silverstone, il punto di Giacomo Agostini (esclusiva)

- int. Giacomo Agostini

Pronostico MotoGP, Gran Premio di Gran Bretagna 2016 Silverstone, il punto di Giacomo Agostini sulla gara inglese: Rossi e lorenzo all’inseguimento di Marquez, e le Ducati… (esclusiva)

lorenzo_caduta_sachsenring
LaPresse

Nuovo appuntamento della MotoGp col Gran Premio di Gran Bretagna sul circuito di Silverstone, uno dei più importanti del motorismo e dal 2010 di nuovo sede anche del Motomondiale. Dopo il successo di Cal Crutchlow in Repubblica Ceca vedremo quale sarà la reazione dei piloti più attesi. Innanzitutto vedremo cosa farà Marc Marquez, che è in testa alla classifica con più di cinquanta punti di vantaggio su Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, che saranno chiamati a tentare una difficile rimonta. Vedremo anche cosa faranno le due Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, i cui risultati sono nettamente in miglioramento negli ultimi Gp. Per un pronostico del Gran Premio di Gran Bretagna abbiamo sentito il quindici volte campione del mondo Giacomo Agostini. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Come vede questo Gran Premio di Silverstone? Ultimamente i Gran Premi sono sempre un’incognita e dipendono molto dalle condizioni atmosferiche, se piove può cambiare tutto.

Marquez ormai lanciato verso il titolo mondiale? Diciamo che mancano sette gare alla fine e può succedere ancora di tutto, visto che ci sono a disposizione molti punti. E’ anche vero che Marquez ha oltre cinquanta punti di vantaggio ed è un campione. Vedremo quello che succederà…

Quali saranno le speranze di Valentino Rossi sul circuito inglese? Valentino parte sempre con la possibilità di fare bene, sarà così anche stavolta!

E per il titolo? Per il titolo è dura, anche se potrà provarci fino alla fine…

Cosa succede a Lorenzo? Se piove magari si trova in difficoltà ma è anche vero che quando le condizioni del tempo sono buone è un grande pilota e riesce sempre a fare ottime cose.

Ducati ancora protagonista? Ultimamente sta facendo bene, anche nell’ultimo Gran Premio poteva vincere, magari sfruttando le condizioni atmosferiche si può ripetere.

Vede meglio Iannone o Dovizioso? Sono entrambi piloti molto validi e potranno giocarsi le loro chance.

Cosa potrà fare Crutchlow sulla pista di casa? Non avrà molte possibilità, ma certo se piovesse le cose cambierebbero. Fu così anche un po’ di anni fa, quando disputò una grande gara.

Quali sono le caratteristiche di questo Gran Premio? Silverstone è una pista impegnativa con curve veloci e difficili, che costringe i piloti a un grande sforzo. Poi c’è anche da dire che si corre in Inghilterra, patria del motorismo, su una pista importante. Tutti i piloti vorranno veramente fare bene, mettersi in luce. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori