MOTOGP / Honda 2017, video presentazione nuova moto di Marquez e Pedrosa. Il campione del mondo: puntiamo al mondiale!

- La Redazione

Motogp:la presentazione ufficiale e il video dell’unveiling della Honda 2017. Ecco tutti dettagli della nuova moto di Marc Marquez e Dani Pedrosa, svelati oggi 3 febbraio

honda_marquez_pedrosa
(LaPresse)

I è conclusa la cerimonia di presentazione della nuova Honda 2017, la prossima protagonista del mondiale di Motogp, dove i due piloti ufficiali della casa giapponese Marc Marquez e Dani Pedrosa sono tra gli attori più attesi. A Jakarta, dove si è svolta la cerimonia di presentazione sono stati più gli stessi piloti, in un breve spazio concesso ai media a presentare la nuova moto, oltre che esporre i propri obiettivi per la prossima stagione del motomondiale. Gli occhi di tutti come è facile immaginare erano per il campione del mondo della Motogp Marc Marquez, da cui i tifosi della Honda si aspettano moltissimo anche per quest’anno. Lo stesso Marquez svelando la nuova Honda 2017 ha dichiarato: “Lavoriamo sodo e diamo il massimo come sempre nelle sessioni pre-stagionali e di essere, ovviamente in lotta per il mondiale”. Lo spagnolo fresco di titolo però aveva mostrato qualche perplessità nei giorni scorsi sulla nuova moto, sebbene i test di Sepang  chiusi solo qualche giorno fa avessero dati segnali confortanti: “Stiamo lavorando molto bene e mi sento più a mio agio. In Giappone ci occuperemo di risolvere il problema dell’elettronica. Il motore? Se domani dovesse esserci una gara lo utilizzerei, ma dobbiamo ancora capire tanti punti della nuova moto. Stiamo perdendo qualcosa”. 

Una cerimonia sobria quella che si è svolta a Jakarta per la presentazione della Honda 2017, il nuovo gioiello della casa giapponese che presto sarà nelle mani di Marquez e Pedrosa i due piloti ufficiali nella prossima stagione della Motogp. In realtà quella vista nella città indonesiana è stata già vista all’opera negli ultimi test ufficiali della Motogp 2017 dove i due piloti spagnoli, ormai compagni di squadra per il quinto anno di seguito. Il bilancio al termine della tre giorni di Sepang conclusa solo pochi giorni fa sembra aver soddisfatto piloti e scuderia, e i tifosi non vedono l’ora di vedere la nuova Honda 2017 in pista in Qatar per il primo GP del motomondiale. Nell’ultimo giorno di prove sulla pista malese sia Marquez che Pedrosa hanno raggiunto ottimi crono, con il campione del mondo della Motogp 2016 secondo più veloce della giornata. La Honda ha dimostrato di andare forte ma sono tanti i punti ancora dubbi sul nuovo modello per il 2017: in ogni caso mancano ancora circa due mesi al via del Mondiale della MotoGP 2017 per cui occorrerà accelerare il processo di sviluppo. 

E’ ancora in corso a Jakarta, in Indonesia, la cerimonia di presentazione della nuova Honda 2017, prossima protagonista, assieme ai suoi piloti Marc Marquez e Dani Pedrosa del Mondiale della Motogp, che si aprirà formalmente soltanto il prossimo marzo in Qatar, primo gp messo in calendario. Dopo l’unveiling della Honda numero 93 del campione del mondo della Motogp 2016 di, i due piloti si sono lasciati andare a qualche breve domanda da parte dei cronisti presenti sul luogo della cerimonia: entrambi i piloti hanno dichiarato di avere grandi aspettative sulla prossima stagione, dove chiaramente vogliono essere ancor auna volta protagonisti assoluti, dopo le grandi soddisfazioni della stagione passata. Gli occhi di tutti sono chiaramente puntati su Marquez, vincitore del Mondiale della MotoGP dello scorso anno: il terzo titolo nella classe regina è stato infatti ottenuto con grande intelligenza e con l’enorme supporto del team e del connazionale compagno di squadra e tutto fa presumere a un nuovo trionfo per Marquez alla prossima stagione Motogp 2017. Gli avversari però saranno tanti e ancora una volta Marquez conferma il pronosticato duello Honda-Yamaha, dicendo che: “Credo che i due piloti della Yamaha siano i rivali più pericolosi nella lotta al titolo iridato”. Attenzione dunque a Valentino Rossi e Maverick Vinales, anche se anche i due piloti Ducati hanno dato prova di poter mettere in difficoltà chiunque ai test di Sepang che si sono chiusi solo qualche giorno fa. Il mondiale si annuncia in salita quindi per la Honda.  

E’ attesa per oggi 3 febbraio a Jakarta (Indonesia) la presentazione della Honda 2017, ultimo team protagonista del Mondiale 2017 della Motogp a fare il proprio unveiling. L’attesa intorno a nuovo gioiello della scuderia giapponese è davvero tanto, anche sei i fan hanno già avuto modo di scoprire la nuova moto durante i test effettuati per in vista del prossimo motomondiale sia a Valencia lo scorso novembre che ai test ufficiali di Sepang solo pochi giorni fa. Dopo i brillanti risultati ottenuti sul circuito malese, Dani Pedrosa e il campione del mondo della Motogp 2016 Marc Marquez sono volati in Indonesia. Proprio lì, dove in questi giorni i due piloti sono impegnati in un tour promozionale verrà presentata la tanto attesa Honda 2017 pronta o quasi per la prossima stagione 2017 della Motogp, che come ricordiamo avrà effettivamente inizio solo il prossimo 26 marzo con il Gran Premio del Qatar. Con quasi due mesi ancora a disposizione ai box Honda chiaramente i lavoro non sono finiti, anche perché sia Marquez che Pedrosa avranno a disposizione altri due test ufficiali per mettere a punto la moto che potrebbe portare la casa giapponese ancora alla vittoria, dopo le grandi soddisfazioni raggiunte nello scorso motomondiale: Marquez e Honda infatti non nascondo che puntano ancora una volta al titolo mondiale, piloti e scuderia. 

La presentazione in programma per la giornata di oggi, oltre che svelare il nuovo gioiello di casa Honda servirà per presentare al pubblico tutta la scuderia e gli obbiettivi personali e di team dei piloti. In termini di nomi però i tifosi non si aspettano alcuna novità: per il quinto anno di fila la line-up piloti sarà ancora tutta spagnola con Dani Pedrosa (in Honda dal lontano 2006) e Marc Marquez (con i giapponesi nella classe regina dal 2013).  Tra i due infatti è sempre regnato l’armonia e lo sviluppo della moto e i risultati ottenuti come casa e singoli hanno premiato questa scelta di continuità. Negli ultimi test la nuova Honda ha mostrato parecchi lati similari alla vettura del 2016 che è stata ovviamente implementata: la continuità dei piloti ha permesso comunque ai box minor fatica nello sviluppo della moto per la Motogp 2017, visto che da tempo sono stati risolti il problemi di adattamento tra moto e pilota. Quanto visto a Sepang finora fa comunque ben sperare i fan, che puntano all’ennesimo anno in Motogp da assoluto protagonista, anche grazie all0indiscutibile talento e intelligenza dei suoi due piloti di punta. Resta da vedere quali sono i dettagli che la nuova moto porterà per la prossima stagione, anche se il loro reale impatto si vedrà solo in Qatar con il primo Gran Premio della stagione 2017. Ricordiamo infine che la Honda non ha ufficializzato tempi, orari e modalità di diretta tv, o diretta streaming video per la presentazione della nuova moto con Marc Marquez e Dani Pedrosa, per cui suggeriamo di restare collegati al sito ufficiale (all’indirizzo http://www.hondaracingcorporation.com) oltre che sul profilo Twitter ufficiale (@HRC_MotoGP).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori