Calendario Motogp 2019/ Ecco le date provvisorie della prossima stagione: confermati 19 Gp

- Michela Colombo

Calendario Motogp 2019: ecco il programma provvisorio con le date della prossima stagione del Motomondiale. Tante le conferme: saranno 19 i Gran Premi.

dovizioso marquez motogp
Diretta MotoGp: Dovizioso e Marquez - repertorio LaPresse

La Fim ha diramato il calendario della prossima stagione 2019 della Motogp: mentre la stagione corrente deve ancora definire il suo Campionissimo ecco che gli appassionati del motomondiale  potranno già andare a mettersi in agenda tutte le prove dell’anno prossimo. Ovviamente le date dei Gp come dei test ufficiali non sono state confermate in toto, ma salvo clamorosi colpi di scena poco dovrebbe cambiare nei prossimi mesi fino al via ufficiale. Esaminando da vicino il calendario della Motogp 2019 sono tante le certezze che piloti, team e appassionati possono subito notare: saranno infatti 19 i Gran premi che ci attenderanno l’anno prossimo e il via della stagione sarà ovviamente dato dai test di Valencia, attesi a novembre pochi giorni dopo l’ultimo Gp della stagione 2018. Come  già accade da anni, il primo banco di prova del nuovo campionato sarà il Gran Premio del Qatar atteso il 10 marzo: dopo Losail si farà tappa il 31 dello stesso mese alle Termes de Rio Hondo per il Gp d’Argentina e successivamente verrà disputato il Gp delle Americhe 2019 il 14 aprile. Piccola sosta fino al 5 maggio, quanto è atteso il Gp di Spagna e Jerez: a seguire ecco il 19 maggio il Gp di Francia e La Mans e il tanto atteso Gran Premio d’Italia al Mugello, che verrà disputato il 2 giugno. Sarà poi un‘estate infuocata per la Motogp: ecco che il 16 giugno verrà disputato il Gp di Catalogna e il 30 il Gp d’Olanda ad Assen, mentre il mese di luglio verrà inaugurato con il Gp di Germania al Sachsenring. Saranno poi altri grandigli appuntamenti prima che la Motogp lasci il continente europeo: il 4 agosto si correrà a Brno per il Gp della Repubblica ceca, l’11 a Spielberg per il Gp d’Austria e il 25 dello stesso mese a Silverstone per il Gp inglese. La Motogp 2019 tornerà poi protagonista secondo il calendario solo il 15 settembre con il Gp di San Marino a cui farà seguito la prova di Aragona il 22 settembre e il 6 ottobre quella in Thailandia. Proseguendo ecco il 30 dello stesso mese è atteso il Gp del Giappone e 7 giorni dopo sarà la volta della gara di Phillips Island. A chiudere il Motomondiale come sempre il Gp della Malesia il 3 novembre e la prova del Gp di Valencia attesa il 17 novembre prossimo. 

I TEST E LE NOVITA’ DELLA STAGIONE

Nel calderaio della stagione 2019 della Motogp sono già stati definiti anche i giorni di test ufficiali: rispetto alla F1 infatti i protagonisti del Motomondiale oltre ad avere a disposizione dei giorni di test comuni, hanno la possibilità di eseguire anche delle prove private seppur molto limitate. Si inizierà però subito: già il prossimo 20 novembre infatti son attesi i primi test ufficiali  della stagione 2019 , dove la prima volta vedremo Jorge Lorenzo in sella alla Honda, avendo dato addio alla Ducati appena pochi giorni prima. Successivamente il grande appuntamento con i test della Motogp sarà in Malesia : dal 1 febbraio e per tre giorni i collaudatori saranno protagonisti sulla pista di Sepang, mentre dal 6 sarà il turno delle formazioni ufficiali. Ultimo banco di prova in Qatar: qui il 24 febbraio verranno disputati gli ultimi test prima del via del Campionato, che avrà proprio a Losail  il 8-10 di marzo.  Tra le novità più importanti delle prossima stagione, oltre ai movimenti di mercato la Fim ha pure ricordato l’introduzione della Coppa del Mondo Fim Enel Moto E, in concomitanza con le tappe Europee della Motogp. Quest’anno quindi ecco che faranno finalmente il loro debutto ufficiale anche le moto elettriche e c’è molta curiosità intorno a tale entusiamante nuova categoria. 

CALENDARIO MOTOGP 2019

10 Marzo Gp Qatar* – Losail International Circuit

31 Mazo Gp Repubblica Argentina  – Termas de Río Hondo

14 Aprile Gp Americhe – Circuit of the Americas

05 Maggio Gp Spagna  – Circuito de Jerez

19 Maggio Gp Francia – Le Mans

02 Giugno Gp Italia – Autodromo del Mugello

16 Giugno Gp Catalogna Barcelona – Catalunya

30 Giugno Gp Olanda – TT Circuit Assen

07 Luglio Gp Germania – Sachsenring

04 Agosto Gp Repubblica Ceca – Automotodrom Brno

11 Agosto Gp Austria – Red Bull Ring – Spielberg

25 Agosto Gp Gran Bretagna – Silverstone Circuit

15 Settembre Gp San Marino e della Riviera di Rimini – Misano World Circuit Marco Simoncelli

22 Settembre Gp Aragón – MotorLand Aragón

06 Ottobre Gp Thailandia – Chang International Circuit

20 Ottobre Gp Giappone – Twin Ring Motegi

27 Ottobre  Gp Australia – Phillip Island

03 Novembre Gp Malesia  – Sepang International Circuit

17 Novembre Gp Valencia – Comunitat Valenciana – Ricardo Tormo

 

* gara in notturna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori