Valentino Rossi si prepara al 40esimo compleanno/ Vacanze con Francesca Sofia Novello e allenamento a Tavullia

- Silvana Palazzo

Valentino Rossi si prepara al 40esimo compleanno: vacanze con Francesca Sofia Novello e allenamento nel Ranch di Tavullia per il pilota della Yamaha

Valentino Rossi MotoGp
Valentino Rossi (Foto LaPresse)

Valentino Rossi si prepara al suo 40esimo compleanno tornando a lavorare. Dall’inizio dell’anno è cominciata la preparazione della stagione mondiale che segnerà una svolta epocale nella sua vita. Il 16 febbraio festeggerà appunto i suoi quarant’anni. Archiviata la tradizionale vacanza di fine anno tra le nevi della montagna con la fidanzata Francesca Sofia Novello e il solito gruppo di amici fidati. «Lei è sempre uno splendido trentenne», gli disse Valerio Staffelli qualche settimana fa consegnandogli il Tapiro di Striscia la Notizia per la prolungata assenza di vittorie. Ma Valentino Rossi si sta preparando già da sabato scorso a girare: sta sudando sui tornanti della sua amata pista del Ranch di Tavullia. Il pilota della Yamaha ha ripreso l’abituale ritmo di casa e lavoro che lo mantiene al top da ormai oltre un ventennio. Ha davanti a sé ancora un mese e mezzo di allenamento prima dei test ufficiali d’apertura della nuova stagione di MotoGp.

VALENTINO ROSSI SI PREPARA AL 40ESIMO COMPLEANNO

I test ufficiali di MotoGp cominciano il 6 febbraio e terminano l’8 in Malesia. La seconda sessione di test sarà in Qatar dal 23 al 25 febbraio. Tra queste due sessioni di test c’è appunto la sua grande festa di compleanno, quella per i suoi quarant’anni. Intanto un regalo lo ha fatto lui a Bryan Toccaceli, il ragazzo sammarinese vittima il 1 maggio 2018 di un grave incidente con la moto da cross durante l’allenamento sulla pista della Baldasserona, ad Acquaviva. Lo ha rivelato la mamma del giovane, Sabrina, ai microfoni di San Marino RTV. «Una persona eccezionale. È stato veramente gentile, ha voluto trascorrere un po’ di tempo con Bryan in assoluta tranquillità prima del ritorno a Montecatone», ha raccontato la mamma di Bryan Toccaceli. Oltre al 9 volte campione del mondo c’erano i ragazzi dell’Academy: Andrea Migno, Nicolò Bulega, Niccolò Antonelli, Stefano Manzi, Marco Bezzecchi, Lorenzo Baldassarri e Mattia Pasini, a cui si è aggiunto Mauro Sanchini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA