Max Biaggi, “Tra due mesi torno in moto” / Il pilota romano pronto a rimontare in sella, ma in che categoria?

- Matteo Fantozzi

Max Biaggi spiazza tutti: “Tra due mesi torno in moto”. Il pilota romano a sorpresa si prepara per un grande ritorno dopo il brutto incidente del giugno 2017

max biaggi domenica in 2018
Max Biaggi

Max Biaggi spiazza tutti: “Tra due mesi torno in moto”

. Il pilota romano a sorpresa si prepara per un grande ritorno dopo il brutto incidente del giugno 2017 che lo aveva costretto a rinunciare alle due ruote. Ad annunciarlo è lui stesso su Twitter, dove scrive: “Si torna in pista tra due mesi! In quale circuito? Lo scoprirete presto, molto presto“, clicca qui per il tweet. Al momento si possono fare solo delle ipotesi anche se rimane molto complicato, se non impossibile, pensare di vederlo ancora in MotoGp. Max ha infatti già compiuto 47 anni e aveva abbandonato la MotoGp nel 2005 dopo un Mondiale concluso al quinto posto con la Honda. Dal 2007 era entrato a far parte del mondo della Superbike riuscendo a vincere due mondiali nel 2010 e nel 2012 entrambi con l’Aprili. Aveva lasciato poi anche la Superbike nel 2015 alla fine di una stagione dove era riuscito a correre in appena due gare, ritirandosi anche nella seconda e posizionandosi come ventesimo con appena 36 punti.

Max Biaggi, “Tra due mesi torno in moto”: a quasi due anni dal quel terribile incidente

Max Biaggi

ha annunciato che tra due mesi tornerà in moto, a quasi due anni da quel terribile incidente di Latina. Nel giugno del 2017 infatti il pilota romano fu protagonista di un terribile episodio mentre si stava allenando al circuito “Il Sagittario”. Riportò fratture multiple e un trauma cranico. Fu proprio dopo lo shock subito che Biaggi decise di ritirarsi dall’attività agonistica un mese e dieci giorni dopo quanto accaduto a Latina. Per fortuna ormai quello è solo un brutto ricordo e Max Biaggi a 47 anni sembra pronto a rimettersi in gioco per dimostrare di avere ancora voglia di cavalcare il motore a due ruote. Al momento sono poche le informazioni, oltre a quelle lanciate dallo stesso Max Biaggi sul suo profilo di Twitter. I suoi moltissimi fan però sono al momento molto curiosi di capire quale sarà il suo futuro, in grado di permettergli l’ennesima rivincita stavolta anche contro i suoi fantasmi.

Il post su Twitter



© RIPRODUZIONE RISERVATA