Diretta Test Motogp Losail/ Classifica: Rins primo davanti e Vinales, Rossi lontano

- Mauro Mantegazza

Diretta test MotoGp Losail streaming video e tv: programma, orari e classifica della 2^ giornata di test con Yamaha, Ducati e Honda in Qatar

andrea_dovizioso_1_motogp_qatar_2017
Diretta qualifiche MotoGp: Andrea Dovizioso (LaPresse)

Si chiude con quasi venti minuti di anticipo sulla bandiera a scacchi la seconda giornata di test per la Motogp a Losail: c’è troppa umidità sulla pista del Qatar e per cui, come già accaduto ieri, tutti i piloti hanno preferito accorciare il proprio programma di lavoro. Non abbiamo quindi assistito a un finale pirotecnico di sessione: in pochi hanno cercato il giro veloce, mentre molti si sono concentrati, come Valentino Rossi, sul long run, ricevendo però esiti non sempre attesi. Dando comunque un ultimo occhio alla classifica dei tempi ecco che è Alex Rins su Suzuki a capeggiare con il tempo di 1,54,593, di fronte a Vinales e Quartararo, Ecco quindi che chiudono invece la top ten di questa seconda giornata Petrucci, Marquez, Aleix Espargaro, Nakagami, Dovizioso, Crutchlow e Pol Espargaro. Ovviamente i tempi raggiunti non ci devono sviare: sul finale Petrucci e Dovizioso non sono andati a caccia del giro secco, volendo invece fissare la loro attenzione su alcune novità aerodinamiche oggi preparate. Ecco infatti che le Ducati montavano una piccola ala davanti alla ruota posteriore e una nuova paratia posta invece all’anteriore. Vedremo comunque che accadrà domani, terza e ultima giornata di prove a Losail. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE I TEST MOTOGP A LOSAIL

Non sarà possibile assistere alla diretta tv dei test Motogp da Losail, che andranno in scena dalle ore 14.00 alle ore 20.00 italiane, cioè dalle ore 16.00 alle 22.00 locali, perché come accennato si girerà in notturna, come poi sarà anche in occasione del Gran Premio. Questo significa che non ci sarà nemmeno una diretta streaming video per i test MotoGp di Losail, ma gli appassionati potranno comunque essere collegati con gli aggiornamenti e i tempi visitando il sito www.motogp.com, che ha il suo corrispettivo su Twitter all’indirizzo @MotoGP. Altre informazioni arriveranno da siti e social network ufficiali delle varie Case. Sul canale Sky Sport MotoGp (al numero 208 della piattaforma satellitare di Sky) da segnalare alle ore 23.30 di stasera la trasmissione Paddock Live Show – Speciale Test Qatar per analisi e commenti sulla giornata di test che però a Losail sarà ormai abbondantemente terminata.

RINS STRAPPA IL PRIMO CRONO

Si scaldano i motori a Losail, dove si avviano al termine i test per la Motogp 2019: il traffico sule circuito del Qatar è sempre parecchio ma al momento non si registrano piloti impegnati nella ricerca del tempo più veloce. Eppure fino a pochi minuti fa l’asfalto qatariota era diventato rovente con una corsa al primo posto della classifica dei tempi davvero serrata. Ecco quindi che a meno di due ore dalla bandiera a scacchi al momento è Alex Rins a registrare la vetta con il primo crono di 1,54,593: dietro di lui rimane viva la Yamaha di Vinales che registrar un distacco davvero minimo di appena +0,057. Terzo gradino del podio per Petrucci che si tiene comunque alle spalle il campione del  mondo Marquez: chiudono la top ten Dovizioso, Pol Espargaro, Mir, Nakagami, Morbidelli e Quartararo. Ben lontano Valentino Rossi, che dista +1,4 dal compagno di squadra: il Dottore non pare spingere troppo sulla sua M1 ma rimane da capire se tale mossa è voluta oppure obbligata dai limiti della sua Yamaha. (agg Michela Colombo)

RINS ALL’INSEGUIMENTO

Nessuno ha mancato il suo appuntamento con la pista di Losail e anzi il traffico è parecchio al circuito del Qatar, dove è in corso la seconda giornata di test per la Motogp. Ecco dunque che la classifica dei tempi vede ora parecchi nomi: non tutti però sono impegnati nella ricerca del giro veloce, come ad esempio Valentino Rossi, che è impegnato in alcuni long run. Chi invece sta spingendo parecchio è Danilo Petrucci su Ducati: il pilota di Terni è sempre in testa nella classifica dei tempi, ora con il crono di 1.54,953. Dietro di lui si sta facendo vedere sempre più vicino Alex Rins, che pure è sempre terzo, alle spalle della ducati di Dovizioso: chiudono la top ten della graduatoria poi di fila Quartararo, Marquez, Vinales, Miller, Aleix Espargaro, Morbidelli e Pol Espargaro. Da segnalare inoltre che ora la Ducati sta testando in pista una nuova soluzione aerodinamica a livello della ruota anteriore. (agg Michela Colombo)

PETRUCCI SUBITO VELOCE

Siamo entrati nel vivo della seconda giornata di test per la Motogp 2019 a Losail: sul circuito del Qatar abbiamo dovuto attendere solo una mezz’oretta dal semaforo verde per assistere al rompete le righe. Il primo a scendere sull’asfalto qatariota è stato Pol Espargaro con al sua Ktm che ha presto trovato il primo crono della giornata: dopo lo spagnolo però sono stati in tanti a farsi vedere per arricchire la graduatoria del tempi. Ecco dunque che al momento troviamo in testa, in sella alla Ducati, Danilo Petrucci che ha fermato il cronometro sull’1.55.560: dietro di lui hanno poi trovato un buon tempo Rins e Dovizioso, con il campione del mondo Marquez quarto a +0,392 dallo stesso umbro. Per il il momento lo spagnolo della Honda si sta facendo vedere sempre più competitivo sul giro secco, ma sulla lunga distanza è lento e sofferente alla spalla recentemente operata. (agg Michela Colombo)

SI PARTE!

Sta per avere inizio la seconda giornata di test per la Motogp a Losail, e tra i protagonisti più attesi anche oggi al circuito del Qatar troviamo ovviamente il campione in carica della Motogp Marc Marquez. Lo spagnolo della Honda che si sta ancora rimettendo dopo l’intervento chirurgico alla spalla subito ormai tempo fa, ha comunque confermato di stare molto meglio. Proprio Marquez ha infatti riassicurato i suoi fan: “Onestamente oggi sono contento della mia condizione fisica, rispetto a quando eravamo in Malesia, siamo migliorati molto. La potenza è lì e ora posso guidare come piace a me. Inoltre, abbiamo ancora due settimane fino alla prima gara e questo è l’obiettivo. Durante la notte la pista è migliorata, ma dobbiamo continuare a cercare di essere più vicini agli altri piloti. Ora andremo ad analizzare tutti i dati perché durante il test qui non c’è molto tempo”. Vedremo che accadrà oggi in pista: si parte!

IL BILANCIO IN CASA YAMAHA

Ci avviciniamo a grandi passi alla seconda giornata di test per la Motogp a Losail e pure oggi sul circuito del Qatar gli occhi saranno puntati tutti su Valentino Rossi e la Yamaha, che ha molto da riscattare dopo la brutta stagione passata. Ecco però che lo stesso Dottore di Tavullia si è detto soddisfatto di quanto fatto già nella giornata di ieri di test: “Abbiamo lavorato molto bene e abbiamo chiuso il primo giorno vicino ai primi. Abbiamo molto da provare, anche in vista del Gp. Il tempo sul giro non è male e sicuramente dobbiamo crescere in alcuni punti. Sono contento della M1”. Un bilancio ottimo per Rossi, che trova conferme anche nelle parole del suo compagno di squadra Maverick Vinales, che parlando sempre dei primi test a Losail di ieri ha affermato: “Ho provato molte cose e siamo stati veloci. Ci servono ancora altri test per capire bene la strada ma quanto fatto è stato molto buono. Il miglioramento rispetto al 2018 è palpabile»”. Vedremo che cosa ci dirà oggi la pista! (agg Michela Colombo)

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

La diretta dei test MotoGp a Losail, dei quali oggi domenica 24 febbraio 2019 è in programma la seconda di tre giornate, è una fondamentale tappa di avvicinamento all’imminente Mondiale 2019 della MotoGp. Naturalmente in palio non c’è ancora nulla, ma i tre giorni di test che stiamo vivendo fino a domani saranno molto significativi sul livello di competitività e di affidabilità delle varie moto, perché questa è l’ultima occasione di fare prove in pista a due sole settimane dall’inizio del Motomondiale, che avverrà domenica 10 marzo proprio con il Gran Premio del Qatar a Losail. I motori della MotoGp si accenderanno anche per questa seconda giornata dei test di Losail alle ore 14.00 italiane: come da tradizione in Qatar si gira in notturna, anche perché poi la gara sarà disputata in queste stesse condizioni e dunque anche la sessione di test a Losail si disputa in gran parte dopo il tramonto, vero e proprio “test event” per la gara ormai vicinissima.

DIRETTA TEST MOTOGP LOSAIL: VERSO LA NUOVA STAGIONE

Mancando appena due settimane esatte al primo Gran Premio della stagione della MotoGp, cogliamo l’occasione dei test a Losail per illustrare alcuni dati salienti del Motomondiale ormai davvero imminente. Le gare saranno in totale 19, senza cambiamenti di calendario perché abbiamo avuto la conferma di tutti i Gran Premi già presenti nel 2018 compresa la new entry Thailandia. Confermate di conseguenza anche le due gare italiane: la MotoGp farà dunque tappa al Mugello domenica 2 giugno, tra l’altro proprio il girono della Festa della Repubblica, mentre la gara a Misano Adriatico sarà domenica 15 settembre, una settimana dopo rispetto all’anno scorso perché di una settimana è slittata anche Monza in Formula 1. Quanto ai piloti, sappiamo che la grande novità sarà la coppia Honda formata da Jorge Lorenzo al fianco del campione del Mondo in carica Marc Marquez, mentre la Ducati ha promosso nel team ufficiale Danilo Petrucci al fianco di Andrea Dovizioso, con l’iridato della Moto2 Francesco Bagnaia che ha preso il posto proprio di Petrucci alla Pramac. Cambio anche per Franco Morbidelli, che è passato alla Yamaha Tech 3, mentre naturalmente nel team interno della Casa giapponese avremo ancora l’eterno Valentino Rossi insieme a Maverick Vinales. Anno di novità pure per Andrea Iannone, che è passato dalla Suzuki alla Aprilia per un altro intrigante binomio tutto italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA