CALCIOMERCATO/ Napoli, seguito Aneff, “l’erede” di Cavani

- La Redazione

Il club partenopeo sulle tracce di Sasha Aneff, 19enne uruguaiano

delaurentiis_bigon_mazzarri_R375x255_13ott
Mazzarri con De Laurentiis e Bigon (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Il Napoli sarebbe sulle tracce dell’erede di Edinson Cavani. Il noto agente Pablo Betancur, colui che ha portato per primo in Italia i vari Edinson Cavani, Walter Gargano, Abel Hernandez, Gaston Ramirez, Bogliacino e molti altri, avrebbe infatti consigliato ai partenopei un nome nuovo, Sasha Aneff. «Napoli, blocca subito Sasha Aneff, diventerà forte quanto Cavani e più di Abel Hernandez», è questo il messaggio inequivocabile del noto agente. «Vorrei che questo ragazzo approdasse al Napoli – ha proseguito Betancur – perché è una società organizzata, con grandi prospettive nonché propensa a valorizzare i giovani». Betancur era molto vicino e Pierpaolo Marino e conosce molto bene Aurelio De Laurentiis: «E’ stato da me a Montevideo – Betancur parla del presidente partenopeo – per parlare del prolungamento e dell’adeguamento del contratto di Gargano. Una persona eccezionale, un imprenditore di larghe vedute con il quale si può parlare di tutto, dal cinema al calcio».

Aneff è un diciannovenne attaccante che può agire sia da prima punta quanto da seconda. Ha il doppio passaporto, quindi tesserabile, ed è entrato nel giro della nazionale. «Sta esplodendo adesso – conclude Betancur – ed è stato finalmente convocato nella nazionale Under 20. Non è molto conosciuto perché nel Defensor gioca a sprazzi. Davanti a lui ci so¬no attaccanti più esperti. Se si prende adesso, ha una valutazione accettabile. Tra qualche anno co¬sterà tanto, vedrete».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori