CALCIOMERCATO/ Napoli, Ronaldinho, spunta anche l’ipotesi partenopea

- La Redazione

Il trequartista brasiliano tentato dai partenopei, il problema è l’ingaggio

ronaldinho_azione_R400_8ott10
Ronaldinho, trequartista Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI MILAN – Ronaldinho al Napoli utopia? Forse si ma non per l’esperto agente Mariano Grimaldi. Intervenendo su Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, Grimaldi ha confessato: «C’è un Ronaldinho scontento a Milano che potrebbe essere felice di approdare in una piazza come quella napoletana».

Un’ipotesi affascinante quanto suggestiva che fa già venire l’acquolina in bocca ai tifosi partenopei. L’operazione sarebbe fattibile sotto tutti i punti di vista, tenendo conto del fatto che il Gaucho va in scadenza di contratto il prossimo giugno del 2011. C’è però l’ostacolo ingaggio. L’ex Barcellona guadagna attualmente 8 milioni di euro netti all’anno e potrebbe prolungare con il club rossonero ad una cifra che oscilla fra i 4 e i 6 milioni, parametri che vanno ben al di la di quelli stabiliti dalla dirigenza partenopea.

Grimaldi, continuando a parlare del mercato del Napoli ha aggiunto: «Il Napoli deve prendere due giocatori forti in difesa, ha la necessità di integrare la rosa. In più se viene il raffreddore ad uno degli attaccanti non c’è chi li sostituisca . Abbiamo la necessità, se vogliamo ambire all’Europa che conta, di rinforzarci e comprare anche un attaccante di spessore».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori