NAPOLI STEAUA BUCAREST/ Mazzarri: cuore e testa i segreti per qualificarci

Il tecnico partenopeo parla alla vigilia della delicata sfida di domani

14.12.2010 - La Redazione
mazzarri_lavezzi_R400_15ott10
Mazzarri con Lavezzi (Napoli) - Foto Ansa

E’ una vigilia molto importante per il Napoli. La squadra campana è al secondo posto in classifica, dopo la bella vittoria a Genova, ma vuole ottenere anche un altro traguardo: quello della qualificazione al prossimo turno di Europa League. Sarebbe l’unica formazione italiana a passare il turno in Europa League. Sentiamo le dichiarazioni di Walter Mazzarri, tecnico dei partenopei. “Domani bisognerà avere cuore e testa e non complicarsi la vita commettendo errori per la troppa voglia di strafare. Dobbiamo cercare di fare una gara perfetta in fase passiva per non dare modo ai nostri avversari di farci male e fare il proprio gioco. Ci vuole grande attenzione psicologica, tattica e nervosa”.

Mazzarri domani sera non sarà in panchina al San Paolo perchè squalificato. L’ allenatore tra l’altro non sa ancora se potrà contare su Lavezzi alle prese con la distorsione di primo grado alla caviglia destra rimediata durante Napoli-Palermo Le condizioni dell’ argentino verranno verificate nel pomeriggio di oggi. Il Napoli non potrà contare anche su Gargano, squalificato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori