CALCIOMERCATO/ Napoli, Britos subito, Fernandez a giugno

Il difensore italo-argentino in arrivo durante la prossima estate

15.12.2010 - La Redazione
DeLaurentiis_R375_20ott08
De Laurentiis patron del Napoli (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Si delinea la strategia di mercato invernale del Napoli. Il club partenopeo, come ha annunciato recentemente Aurelio De Laurentiis, si assicurerà un innesto in difesa, precisamente un mancino. Tutti gli indizi portano al sudamericano Miguel Angel Britos, centrale del Bologna. A favorire l’operazione, la messa in mora della società, che permetterebbe ai calciatori che lo richiedano di lasciare l’Emilia a costo zero. Il Napoli potrebbe “approfittare” della questione per assicurarsi il giocatore. Difficile invece arrivare a Fernandez. Il talento dell’Estudiantes vorrebbe infatti disputare il Torneo di Clausura con la maglia dei campioni argentini per poi trasferirsi in Europa.

Della questione ne ha parlato anche l’esperto di calciomercato di Mediaset Paolo Bargiggia, intervenendo a Radio CRC: «L’Estudiantes, il club di Fernandez, ha rifiutato un’offerta di 3 milioni e duecentomila euro dall’Udinese. Il Napoli continua a seguire il giocatore, ma è una pista da percorrere più a giugno che a gennaio per il club azzurro. Il manager di Fernandez è vicino ad Alejandro Mazzoni, che assiste Lavezzi, quindi potrebbe esserci una manovra del Napoli per far salire il prezzo e bloccare il ragazzo per giugno».

«Per l’immediato il Napoli punta su Britos – prosegue Bargiggia – questa è la notizia che filtra da ambienti bolognesi, con i dirigenti azzurri che sono in contatto con i manager del calciatore. C’è un’altra ipotesi tornata di moda per gennaio: lo scambio Felipe-Santacroce con la Fiorentina».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori