NAPOLI-JUVENTUS/ Probabili formazioni e ultimissime notizie (recupero undicesima giornata, serie A)

- La Redazione

Questa sera alle ore 20.45 sfida di prestigio fra il Napoli e la Juventus al San Paolo. Si recupera la gara sospesa all’11esima giornata per maltempo: una partita al cardiopalma…

edinson_cavani_matador_r400
Edinson Cavani (foto ANSA)

Torna il campionato di serie A. In programma questa sera, alle ore 20.45, la sfida fra il Napoli e la Juventus. Allo stadio San Paolo le due formazioni recupereranno la partita annullata all’11esima giornata in seguito al nubifragio che colpì la città campana, sospensione che tanto fece discutere le due società. Una partita considerata all’unanimità il classico esame di maturità. La Juventus, dopo la vittoria contro la Lazio, potrà ulteriormente capire di che pasta è fatta e per quali traguardi potrà lottare. La parola scudetto è bandita ma ora come ora solo i bianconeri stanno tenendo il ritmo del Milan, anzi, stanno facendo addirittura meglio. Il Napoli, da parte sua, cerca conferme dopo l’alternarsi di prestazioni superlative, ad esempio contro Milan e Manchester City, ad altre scialbe, in particolare, contro le piccole. Diversi giocatori sotto esame in casa partenopea. La notizia dell’ultima ora è la forzata rinuncia al Matador Cavani. L’uruguagio sente ancora troppo dolore alla gamba destra e non andrà, di sicuro, nemmeno in panchina. Ha recuperato invece Gokhan Inler, che sarà regolarmente in campo. Per la fascia sinistra ballottaggio Zuniga-Dossena, con il primo leggermente favorito. Il tecnico toscano confermerà il consueto 3-4-2-1 con De Sanctis tra i pali, retroguardia a tre formata da Campagnaro, Cannavaro e Aronica, centrocampo a quattro con Maggio e Zuniga (o Dossena) sugli esterni, e coppia di centrali Inler-Gargano. Infine, trio d’attacco composto da Hamsik e Pandev a supporto del Pocho Lavezzi. Qualche problema anche in casa Juventus. L’allenatore Antonio Conte recupera Andrea Pirlo, acciaccato contro la Lazio, ma perde Claudio Marchisio, fermato dal Giudice Sportivo dopo il giallo di Roma. Al suo posto dovrebbe giocare Marcelo Estigarribia, con relativo passaggio al 4-2-4. Resto della formazione come da copione, con Buffon fra i pali, difesa a quattro con Lichtsteiner e Chiellini a fare su e giù sulle fasce, al centro della retroguardia il duo Bonucci e Barzagli, a centrocampo Pirlo e Vidal e sugli esterni Simone Pepe ed Estigarribia, a supportare il tandem offensivo Matri-Vucinic. Solo panchina, a quanto pare, per i due ex-azzurri Michele Pazienza e Fabio Quagliarella.

 

Probabili formazioni:

 

 

Napoli (3-4-2-1): 1 De Sanctis; 14 Campagnaro, 28 Cannavaro, 6 Aronica; 11 Maggio, 23 Gargano, 88 Inler, 18 Zuniga; 17 Hamsik, 29 Pandev; 22 Lavezzi.

 

A disp.: 83 Rosati, 21 Fernandez, 3 Fideleff, 20 Dzemaili, 8 Dossena, 19 Santana, 9 Mascara. All.: Mazzarri

 

Probabili formazioni:

 

 

Juventus (4-2-4): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 19 Bonucci, 15 Barzagli, 3 Chiellini; 22 Vidal, 21 Pirlo; 7 Pepe, 32 Matri, 14 Vucinic, 28 Estigarribia.

 

A disp.: 30 Storari, 11 De Ceglie, 5 Pazienza, 34 Marrone, 24 Giaccherini, 18 Quagliarella, 10 Del Piero. All.: Conte

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori