CALCIOMERCATO/ Napoli, dopo Vargas arriva anche Rodriguez?

- La Redazione

Il Napoli potrebbe continuare a pescare in Sudamerica dopo l’arrivo ormai quasi ufficiale di Vargas. Piace Clemente Rodriguez, terzino ambidestro del Boca Juniors e dell’Argentina

mazzarri_lavezzi_R400_15ott10
Mazzarri con Lavezzi (Napoli) - Foto Ansa

CALCIOMERCATO – In attesa dell’ufficialità di Eduardo Vargas a Napoli, che potrebbe arrivare a brevissimo e molto probabilmente già nella giornata odierna, i partenopei continuano a scandagliare i vari campionati in cerca di possibili innesti. La sconfitta di domenica sera ha reso evidenti i difetti di una squadra che in Champions League, caricata anche dall’atmosfera e dal prestigio, gira alla perfezione ma che in campionato si inceppa, forse perché satura e soprattutto non capace di portare avanti con la stessa qualità il doppio impegno. Walter Mazzarri necessita di fatto di nuove forze, di giocatori di ricambio che siano però all’altezza dei titolarissimi. Lo sbarco dell’erede di Alexis Sanchez è un primo passo importante verso tale obiettivo ma per migliorare la squadra e renderla all’altezza dei top club d’Italia bisognerà assicurarsi almeno un altro paio di innesti. Nelle ultime ore starebbe circolando il nome di Clemente Rodriguez, nazionale argentino in forza al Boca Juniors. Il sudamericano è in grado di poter giocare abilmente sulle due fasce, sia destra che sinistra, risolvendo di fatto alcuni problemi di formazione dell’allenatore toscano. Rodriguez vanta un passato anche in Europa fra le fila dell’Espanyol nonché nel Cska Mosca, e sarebbe propenso al ritorno nel Vecchio Continente dopo aver giocato per molti anni in patria. Rodriguez non è giovanissimo, essendo un classe 1981, ma è chiaro che potrebbe garantire un determinato apporto allo scacchiere azzurro e soprattutto pare acquistabile dietro un esborso di circa 5 milioni di euro. Altro giocatore caldo in quel di Castelvolturno che potrebbe essere molto utile alla causa partenopea è quello di Angelo Palombo. In estate la dirigenza napoletana ha cercato di assicurarsi alcuni centrocampisti di quantità e qualità che possano darsi il cambio con i titolari ma al di fuori forse di Dzemaili i restanti non sono risultati all’altezza. Il capitano della Sampdoria potrebbe essere un elemento perfetto per Mazzarri. L’allenatore toscano conosce alla perfezione il blucerchiato e quest’ultimo ha sempre giocato ad alti livelli anche nella stagione scorsa quando i liguri sono clamorosamente retrocessi. Di recente il presidente della Sampdoria Garrone è uscito allo scoperto facendo di fatto intuire una partenza del suo pupillo e il Napoli è naturalmente in agguato.

 

C’è poi infine l’idea Riccardo Montolivo, altro partente per eccellenza con il contratto in scadenza al 30 giugno del 2012. Piace anche a Juventus, Milan e Inter: la bagarre è pronta!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori