CALCIOMERCATO/ Napoli, l’arrivo di Vargas spinge Lavezzi lontano…

- La Redazione

Manca poco per lo sbarco di Eduardo Vargas al Napoli, oggi dovrebbe arrivare l’ufficialità. L’arrivo del nuovo Sanchez potrebbe però spingere De Laurentiis a cedere Lavezzi…

CALCIOMERCATO – Oramai ci siamo. Nella giornata odierna qualsiasi momento sarà buono per ufficializzare l’arrivo di Eduardo Vargas al Napoli. Nella ultime ore si sono registrati diversi colpi di scena che volevano l’Inter ancora in corsa per assicurarsi quello che da tutti è considerato il vero ed unico erede di Alexis Sanchez. L’Universidad del Chile ha sperato che si verificasse un’asta in modo da far lievitare il prezzo del cartellino del giocatore ma alla fine la volontà dello stesso è stato determinate. Come Tevez, che ha detto no a Paris Saint Germain e Tottenham per il Milan, anche Vargas vuole solo i partenopei ed avrebbe rifiutato la proposta degli ex campioni del mondo. La trattativa verrà quindi ufficializzata a ore, se non a minuti, e le cifre dovrebbero essere quelle degli ultimi giorni, circa 12,2 milioni di euro fra fisso e bonus. Il Napoli accoglie così un giocatore che a detta di molti è un probabile futuro campione. Un giocatore in attacco che gli permetterà un gioco più frizzante e dinamico e soprattutto un panchinaro all’altezza dei tre tenori Marek Hamsik, Ezequiel Lavezzi e Edinson Cavani. Ma c’è anche chi è leggermente preoccupato per lo sbarco del nuovo Sanchez a Castelvolturno. Vista la forte somiglianza con il gioco di Lavezzi si teme che l’arrivo del cileno sia di fatto un preavviso riguardante l’addio del Pocho. Molto simili i due possono di fatto intercambiarsi e se il Napoli dovesse farsi convincere dalle qualità di Vargas da qui al prossimo giugno sicuramente la partenza di Lavezzi sarebbe meno dolorosa del previsto. L’attaccante della nazionale argentina è storicamente nel mirino dei grandi club e su tutte le società più agguerrite sembrerebbero essere il Manchester City e l’Inter. I nerazzurri hanno da breve iniziato una sorta di partnership con il Napoli dopo la partenza di Goran Pandev. Il tutto potrebbe proseguire anche nelle prossime settimane visto che gli azzurri seguono anche Christian Chivu e Sulley Muntari entrambi dati in partenza da Appiano Gentile. Il trio “spedito” in Campania potrebbe così di fatto rappresentare una sorta di acconto per Lavezzi che da tempo è sul taccuino del presidente Massimo Moratti.

Lavezzi sarebbe perfetto per i nerazzurri e soprattutto potrebbe ridare un po’ di brio ad un tacco spento e opaco che non riesce a trovare la via del gol se non a fatica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori