CALCIOMERCATO/ Napoli, retroscena Zuniga: ad un passo dalla Juventus

L’esterno colombiano vicinissimo ai bianconeri

25.02.2011 - La Redazione
zuniga_mazzarri_R400_21feb11
Zuniga (foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Interessante retroscena di mercato svelato dall’ex dirigente del Napoli, Pierpaolo Marino. Intervenendo presso le frequenze di Radio Amore, l’attuale opinionista di Controcampo ha parlato dell’operazione con il Siena targata Zuniga, risalente all’estate del 2009.

Per portare il sudamericano al San Paolo i partenopei hanno dovuto battere una concorrenza molto agguerrita di una big d’Italia: «Zuniga? Il difensore colombiano – ha spiegato Marino – quando è arrivato a Napoli, ha subito un infortunio che ne ha condizionato il precampionato. Oltretutto, per ingaggiarlo ho dovuto battere la concorrenza di club importanti come la Juve. Mi fa molto piacere che si stia affermando nel ruolo di esterno sinistro, poiché, quando lo acquistai, la mia intenzione era di utilizzarlo su entrambe le fasce in caso di necessità».

Un parere anche su Sosa, una sorta di oggetto un po’ misterioso: «Sosa? Lo conosco bene, perché lo seguivo da molto tempo. E’ un centrocampista offensivo e non una seconda punta. Credo che sia poco adattabile al calcio italiano, perché ha un ritmo compassato e non ha il necessario cambio di passo e l’esplosività che occorre per giocare in Italia. Probabilmente, anche in Germania ha fallito per lo stesso motivo. Tuttavia, questo non significa che non sia un buon giocatore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori