CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis, Inler, Hamsik – I rumors al 27 febbraio

I rumors del mercato del Napoli

27.02.2011 - La Redazione
hamsik_festoso_R400_10dic10
Hamsik (Ansa)

La dirigenza del Napoli pensa già alla campagna acquisti della prossima stagione. Nonostante la delusione per l’eliminazione dall’Europa League per mano del Villareal, il presidente Aurelio De Laurentiis ha parlato di mercato con i giornalisti affrontando in particolare il tema Inler. Il numero uno della società partenopea ha rivelato che il Napoli vuole prendere un giocatore più forte dello svizzero dell’Udinese.

Le parole del presidente del Napoli non sono state digerite dal procuratore di Inler Dino Lamberti, che ai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha risposto per le rime al presidente napoletano dichiarando che il giocatore non ha mai pensato di venire nella società campana. Scaramucce vere o semplice depistaggio? Dalle frasi di Lamberti sembrerebbe scartata la seconda ipotesi, anche se già in passato, vedi caso Lucarelli, De Laurentiis ha saputo bleffare per cogliere di sorpresa i giornalisti. Tuttavia su Inler ci sono molte società inglesi e tedesche, come rivelato dal suo procuratore, e in caso di Champions League dell’Udinese potrebbe anche rimanere in maglia bianconera.

Nel discorso di mercato del presidente De Laurentiis si è parlato anche di Marek Hamsik. Sul forte centrocampista slovacco, a segno nella sconfitta contro il Villareal, si sono intensificati gli interessi delle grandi squadre europee, in particolare Barcellona, Real Madrid e Manchester United. Il patron del Napoli ha però voluto rassicurare i tifosi dichiarando che Hamsik non lo venderebbe mai. In caso di accesso alla prossima Champions League, Hamsik resterebbe certamente a Napoli anche se il fascino della Premier League potrebbe rivelarsi fatale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori