CALCIOMERCATO/ Napoli, Raul ipotesi suggestiva?

- La Redazione

Il centravanti spagnolo Raul potrebbe rappresentare un elemento importante per il prossimo Napoli di Mazzarri. Il giocatore infatti ha ancora la stoffa per essere decisivo in Europa.

raul_schalke_R400_18mar11
Raul (Foto: ANSA)

Il suo addio in estate al Real Madrid dopo sedici anni di carriera e tantissimi gol aveva suscitato clamore non solo in Spagna. Raul Gonzales Blanco non ha voluto appendere gli scarpini al chiodo e ha accettato l’offerta dello Schalke. Il club tedesco ha dato una maglia da titolare al 34enne attaccante spagnolo che ha ripagato la fiducia con 11 gol in Bundesliga e gol importanti in Champions League. La manifestazione continentale è la sua casa, Raul detiene il record europeo di miglior marcatore con 69 gol, un pericolo in più per l’Inter, prossima avversaria ai quarti di Champions League dello Schalke.

A fine stagione però Raul potrebbe andare via, il suo contratto con lo Schalke scade a giugno 2012, ma il giocatore vorrebbe continuare a giocare in Champions League. Il Napoli è alla ricerca di giocatori importanti per la prossima stagione che dovrebbe riportare i partenopei nella massima competizione continentale e chissà che il presidente De Laurentiis non possa pensare proprio al calciatore spagnolo che nonostante i 34 anni dimostra ancora di essere un cecchino infallibile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori