CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis-Inler, ancora bufera

- La Redazione

Gokhan Inler e il Napoli sembrano non volersi trovare mai. Domenica sera il centrocampista dell’Udinese ha segnato un grande gol e ha giocato una prestazione sontuosa.

inler_R375x255_23apr10
Gokhan Inler (Foto: Ansa)

Gokhan Inler e il Napoli sembrano non volersi trovare mai. Domenica sera il centrocampista dell’Udinese ha segnato un grande gol e ha giocato una prestazione sontuosa sotto gli occhi del presidente Aurelio De Laurentiis. Il 27enne calciatore svizzero piace alla dirigenza partenopea, in particolare al direttore sportivo Bigon. Oggi però si parla ancora una volta di scaramucce tra il presidente del Napoli e l’entourage del giocatore. De Laurentiis ha commentato in questo modo la mancata esultanza del giocatore: “Forse voleva proporsi ed è un bene”. Per quanto riguarda il possibile acquisto del giocatore ha dichiarato: “Serve davvero al gioco di Mazzarri? Dovrà non solo dare geometrie ma anche ripiegare, tagliare in diagonale e fare il giorno del nostro tecnico”. Parole che sicuramente non saranno piaciute all’entourage del giocatore che già in un’altra occasione ha avuto uno scontro verbale acceso nei confronti di De Laurentiis. Il d.s. dell’Udinese Larini ha infatti dichiarato a Sky: “Le parole di De Laurentiis non sono piaciute all’entourage del giocatore”.

Napoli e Udinese inoltre stanno discutendo sul valore del centrocampista svizzero. Per il patron dei friulani Pozzo Inler vale almeno 15 milioni di euro, mentre De Laurentiis è disposto a spendere solo 9/10 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori