CALCIOMERCATO/ Napoli, Palombo se non arriva Inler?

- La Redazione

Il match di domenica sera ha dato alcune certezze al Napoli. La prima è che per lo Scudetto manca ancora qualcosa. Inoltre a centrocampo manca un uomo d’ordine.

palomboR375_08ott08
Palombo, capitano Sampdoria (Foto Ansa)

Il match di domenica sera ha dato alcune certezze al Napoli. La prima è che per lo Scudetto manca ancora qualcosa, visto che il Milan è ormai distante 6 punti a cinque giornate dal termine. La seconda è che Gokhan Inler è certamente un calciatore importante su cui puntare per la prossima stagione. Il giocatore dell’Udinese, autore del primo gol dei friulani, ha dimostrato di essere un regista importante, capace di dettare i tempi della squadra bianconera e all’occorrenza usare le maniere forti per vincere i duelli a centrocampo. Una prestazione sontuosa sotto gli occhi del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, estimatore dello svizzero ma ancora non troppo convinto del reale valore del giocatore. Si gioca tutto sul tavolo delle trattative con Pozzo che chiede almeno 15 milioni di euro mentre il patron del Napoli disposto a spendere soltanto 10 milioni di euro. Ma la Champions League potrebbe cambiare le cose, con Inler che potrebbe rimanere anche a Udinese a giocare nella massima competizione internazionale.

In quel caso il Napoli si butterebbe su alcune alternative importanti. La più importante è quella che porta ad Angelo Palombo, centrocampista e capitano della Sampdoria che lotta per non retrocedere con la maglia blucerchiata. Il nome di Palombo non è una novità in casa Napoli, il giocatore italiano piace molto e costerebbe anche meno di Inler.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori