CALCIOMERCATO / Napoli, Cavani: “Non me ne vado”

- La Redazione

L’attaccante uruguaiano del Napoli, Edinson Cavani, ha smentito tutte le voci in merito ad un suo possibile addio. “Non è vero niente. A Napoli sono felice e resterò qui”.

cavani_felice_R400_4apr11
Cavani (Foto: ANSA)

Intervenuto in occasione della presentazione della sua autobiografia al “Teatro Mediterraneo”, Edinson Cavani ci ha tenuto a precisare alcune voci circolate sul proprio conto, relativamente al presunto cambio di procuratore nonché di maglia.

“Non è vero niente – ha detto l’attaccante uruguaiano – Io sto bene e resto a Napoli. Qui sono felice, ho scritto questo libro per raccontare il mio rapporto con Dio”. Oggi erano circolate diverse voci relative ad un possibile cambio di maglia da parte dell’attaccante del Napoli che, secondo alcuni rumors, avrebbe chiesto un aumento alla società.

Nel pomeriggio Enrico Varriale aveva commentato così a ‘Radio Club 91’ le voci circolate in mattinata: “La colpa delle continue richieste di adeguamento contrattuale sono dei procuratori. Cavani ha già un contratto di cinque anni e De Laurentiis ha ragione a non voler cedere. Il Napoli dice che non ci saranno problemi su questo piano, penso che la società lo accontenterà ma entro i limiti del possibile. Anche Mazzarri resterà per costruire una squadra che sia protagonista in Italia e possa giocarsela anche in Europa, credo che possa avere le garanzie per restare alla guida della squadra”. 

Forte dei 25 goal messi a segno in campionato, Cavani è finito nel mirino di diversi club europei, su tutti il Real Madrid ma a quanto pare il ‘Matador’ rimarrà ancora a lungo a Napoli o, per lo meno, questo è stato quanto ha lasciato intendere il 24enne di Salto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori