CALCIOMERCATO / Napoli, Preziosi: “Palacio resta al Genoa. E Pazienza…”

- La Redazione

Il presidente del Genoa, Preziosi, ha dichiarato che non venderà Palacio al Napoli e, tra le righe, ha lasciato intendere che da luglio in poi proverà a prendere Pazienza, svincolato.

Palacio_R400_5ott10
Palacio (Ansa)

Il Napoli lavora per diventare grande. Oltre a blindare i suoi gioielli, Cavani, Hamsik e Lavezzi, la società azzurra si guarda attorno anche per rafforzare l’organico che il prossimo anno con ogni probabilità sarà impegnato anche in Champions League.

Uno degli obiettivi del club partenopeo sembrava essere Rodrigo Palacio, ma a proposito del 29enne argentino, il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha così parlato a ‘Radio Kiss Kiss’. “Non credo proprio che Palacio andrà al Napoli – ha detto – Non faremo affari con De Laurentiis nonostante il rapporto di cordialità che c’è tra noi”. Non si muoverà dunque verso Genova Pazienza, trattativa della quale si è parlato spesso nei mesi scorsi: “Non ho mai contattato il centrocampista Pazienza – ha proseguito Preziosi – nonostante sia in scadenza di contratto, lo farò quando sarà sicuro che il giocatore è libero”. Tempo fa lo stesso Preziosi aveva dichiarato che non ama affatto contattare i giocatori in scadenza di contratto, ma stavolta ha lasciato intendere che a partire da luglio, quando Michele Pazienza non sarà più sotto contratto con il Napoli, potrebbe contattarlo per portarlo in rossoblù.

Il Genoa, che probabilmente lascerà partire Miguel Veloso e Rafinha, ha bisogno di rinforzi a centrocampo e dunque Pazienza, per di più a parametro 0, potrebbe rappresentare un ottimo investimento per puntellare il centrocampo di una squadra che il prossimo anno non potrà più permettersi di sbagliare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori