DIRETTA/ Palermo-Napoli (2-1 p.t.): la partita live in tempo reale e le pagelle (primo tempo)

- La Redazione

Il primo tempo di Palermo Napoli si chiude con i rosanero in vantaggio per due reti ad uno. Ma la partita è davvero incandescente e succede di tutto. Cosa accadrà nella ripresa?

zamparini_R375_22set08
Maurizio Zamparini (foto Ansa)

Il primo tempo di Palermo Napoli si chiude con i rosanero in vantaggio per due reti ad uno. Gli uomini di Delio Rossi si dimostrano molto bravi nel ribaltare l’iniziale svantaggio di Cavani, con le reti di Balzaretti e Bovo. Partita che inizia subito fortissima, Dossena pesca Cavani in area al primo minuto. L’uruguaiano si coordina da posizione defilatissima e prova il tiro al volo, la sua conclusione impatta sul braccio di Cassani. Damato non ha dubbi e fischia calcio di rigore. Lo stesso Cavani si presenta dal dischetto e dopo solo un minuto spiazza Sirigu segnando la rete dell’ex. Sembra l’inizio di una gara in discesa per il Napoli, ma non è così.Il Palermo di Delio Rossi trova la carica dallo svantaggio e con grande orgoglio si getta in avanti. I partenopei sembrano soffrire una maggiore brillantezza dei rosanero che dopo una lunga pressione agguantano il pareggio al 38esimo. Pazienza perde un pallone in ripartenza ed apre lo spazio al controattacco palermitano, Cassani sfugge sull’out destro e pennella sul secondo palo dove Balzaretti, lasciato troppo solo da Maggio, infila De Sanctis con un gran sinistro volante. Napoli che è in bambola e continua a soffrire e così dopo neanche dieci minuti capitola di nuovo. Migliaccio viene messo giù da Campagnaro, poi la sfera arriva a Nocerino che realizza il gol a gioco fermo, Damato infatti fischia il calcio di rigore per i rosanero. Dagli undici metri Bovo non sbaglia e spiazza De Sanctis per la rete del 2 a 1 che chiude la prima frazione di gara.

Le pagelle del primo tempo di Palermo-Napoli (Serie A): i voti

Fine primo tempo:
Palermo voto 7: Grandissima reazione di orgoglio dopo un inizio complicato. Merita il vantaggio allo scadere dei primi 45 minuti di gioco.
Napoli voto 5: Ha la bravura e fortuna di portarsi in vantaggio dopo neanche un minuto, ma spreca tutto chiudendosi e subendo troppo.

Migliore in campo Palermo: 
Balzaretti voto 7: Fa letteralmente ammattire Maggio che non lo contiene mai. Realizza anche la rete che apre alla rimonta rosanero.
Migliore in campo Napoli:
 Cavani voto 6: Glaciale nel realizzare il gol del momentaneo vantaggio. Sfiora anche il raddoppio con una conclusione da posizione impossibile. Nel finale cala perchè abbandonato da solo al suo destino.

Peggiore in campo Palermo: 
Cassani voto 6: Ingenuo in occasione del rigore. Cresce con lo scorrere dei minuti e si guadagna comunque una meritata sufficienza. Suo il cross per il gol del pari di Balzaretti.
Peggiore in campo Napoli: 
Pazienza voto 5: Già ammonito rischia di prendere il secondo giallo e lasciare in dieci i suoi. Troppi errori in fase di impostazione regalano palle fatali ai rosanero. Ha sulla coscienza la prima rete in combutta con Maggio.

Il tabellino del primo tempo di Palermo-Napoli:

Partita nervosissima tra Palermo e Napoli. Gli ammoniti del match sono sei, tre per parte, Cassani, Balzaretti, Nocerino per il Palermo; Maggio, Pazienza, Mascara per il Napoli. Espulso anche Delio Rossi. I corner sono 4-0 per il Palermo, ma l’atmosfera è incandescente e nessuno sa come possa andare a finire…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori