CALCIOMERCATO/ Napoli Milan, De Laurentiis attacca Berlusconi su Hamsik

- La Redazione

Dopo la conquista del terzo posto e la conseguente qualificazione in Champions League, il Napoli di De Laurentiis ha anche rinnovato la fiducia in Mazzarri. De Laurentiis ha blindato Hamsik.

hamsik_festoso_R400_10dic10
Hamsik (Ansa)

Dopo la conquista del terzo posto e la conseguente qualificazione in Champions League, il Napoli di De Laurentiis ha anche rinnovato la fiducia in Mazzarri, tecnico toscano che sembrava sul punto di andare via. Adesso i dirigenti partenopei sono molto impegnati per quanto riguarda le strategie di mercato ma devono difendersi dall’assalto degli altri club per i propri gioielli. In particolare per Marek Hamsik, centrocampista slovacco di 24 anni che piace molto al Milan. I dirigenti rossoneri hanno individuato in “Marekiaro” il giocatore giusto per rinforzare la mediana rossonera, il giocatore del Napoli piace molto al tecnico toscano. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, parlando ai microfoni di Radio Marte ha dichiarato: “Il Signor Berlusconi mi conosce, se vuole può chiamarmi. Galliani mi vede sempre in Lega e non mi ha mai detto nulla per quanto riguarda Hamsik, non siamo una supermercato semmai una gioielleria e la gente si spaventa per i grandi prezzi”. De Laurentiis ha poi attaccato il presidente rossonero.

Infatti si parla spesso di fair play finanziario e De Laurentiis ha dichiarato: “Se esiste un fair play finanziario va rispettato, non basta essere il presidente del Consiglio per fregarsene di queste cose”. Si aspetta la risposta da parte del Milan.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori