CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis: Mazzarri ha un contratto con noi

- La Redazione

De Laurentiis ha sottolineato che Mazzarri ha un contratto col Napoli e che il rapporto con lui non è cambiato. La Juventus, se davvero lo vuole, dovrà sudare per prendere il tecnico

walter_mazzarri_r400
Walter Mazzarri (foto Ansa)

Continuano le schermaglie dialettiche sul futuro di Walter Mazzarri al Napoli. Il presidente Aurelio De Laurentiis, entrando oggi negli uffici della Lega Calcio, è sembrato piuttosto sereno ed ha commentato serafico il caso legato al tecnico azzurro: “Siete come sempre affamati di notizie – ha detto il n.1 del club partenopeo ai cronisti presenti – Mazzarri? Io ho un contratto con lui e lui ha un contratto con me, vedremo cosa succederà. Volete sapere se le sue parole hanno cambiato qualcosa? No, per me non è cambiato niente e non si è rotto niente”.

Dichiarazioni perentorie, ma che potrebbero anche essere di circostanza. Secondo indiscrezioni qualche crepa nel rapporto tra i due ci sarebbe e sarebbe legata soprattutto al tema del rafforzamento dell’organico. Secondo De Laurentiis la rosa va bene così, aggiungendo 2-3 innesti di qualità, meglio se giovani. Ad avviso di Mazzarri invece serve un parco-giocatori più ampio e molto più attrezzato per affrontare una competizione di prestigio come la Champions, che ieri con la sconfitta della Lazio, è diventata matematica, almeno per quanto riguarda i preliminari.

In caso di rottura definitiva tra tecnico e presidente, sono già spuntati fuori i nomi dei possibili successori; in pole ci sarebbe Gasperini ma occhio anche alla candidatura di Delio Rossi. Inoltre, come rivelato ieri dal collega Ciro Venerato ai microfoni di ‘Number Two’, sarebbero in corsa, con minori chances, anche Guidolin e Ranieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori