CALCIOMERCATO/ Napoli, Gasperini l’erede di Mazzarri?

- La Redazione

Gian Piero Gasperini sarebbe il favorito per raccogliere l’eredità di Mazzarri sulla panchina del Napoli. L’ex-tecnico del Genoa è in vantaggio al momento su Delio Rossi, mister del Palermo

gianpiero_gasperini_viso_R400
Giampiero Gasperini, foto Ansa

Sarebbe Gian Piero Gasperini il candidato numero uno per raccogliere l’eredità di Walter Mazzarri sulla panchina del Napoli. Secondo Tuttosport l’ex-tecnico del Genoa sarebbe molto stimato dal presidente De Laurentiis e avrebbe già fatto sapere di gradire la destinazione partenopea. Gasperini piace in casa azzurra per tanti motivi; è ancora giovane, pratica un calcio spettacolare ed è un amante del 3-4-3. Caratteristica importantissima, perché consentirebbe di non stravolgere l’organico, impostato proprio sulla difesa schierata con tre elementi e due laterali a tutto campo. Lo stesso tecnico di Grugliasco condividerebbe in pieno i progetti di De Laurentiis, come si legge sul quotidiano sportivo torinese. Tra l’altro Gasperini era stato accostato più volte anche alla panchina della Juventus, che potrebbe essere invece la destinazione di Mazzarri. Il tecnico azzurro non ha ancora sciolto le riserve sul suo futuro; aspetta sempre fine campionato per tracciare i bilanci ma, a quanto pare, sarebbero già emerse delle significative divergenze di vedute col patron De Laurentiis, specie per quanto concerne il mercato.

Mazzarri vorrebbe una rosa con 22 giocatori di pari valore, il presidente potrebbe fare un colpo per reparto e poco più. Ma secondo il mister toscano ciò non basterebbe per una competizione come la Champions, divenuta ormai quasi certa dopo il ko di ieri della Lazio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori