CALCIOMERCATO/ Napoli, Inler ha accettato?

- La Redazione

Gokhan Inler avrebbe accettato finalmente di sbarcare a Napoli. Bruciata la Juventus, a quanto pare. Intanto la Lazio pensa a Walter Gargano per il proprio centrocampo.

inlerr400
Gokhan Inler (foto ANSA)

Nell’infinito balletto tra Napoli e Juventus Gokhan Inler sembra essersi nuovamente avvicinato ai colori azzurri. Stando a quanto riportato poco fa da Sky il 27enne mediano svizzero sarebbe propenso ad accettare la proposta del club partenopeo. Se le indiscrezioni venissero confermate, sarebbe quindi un duro colpo per la Juve, l’altra pretendente al centrocampista dell’Udinese. Ad ogni modo, gli azzurri non mollano nulla e tengono sempre d’occhio anche la pista Dzemaili, che può arrivare a prescindere da Inler. Tutti questi arrivi, compreso quello ormai prossimo dello svincolato Donadel, potrebbero chiudere le porte del Napoli a Walter Gargano. Il centrocampista uruguagio ha disputato quest’anno una stagione con più ombre che luci ed il feeling con la piazza e con l’allenatore sembra ai minimi termini. Sulle sue tracce, come segnalato da Tuttomercatoweb, si starebbe muovendo la Lazio, intenzionata ad approfittare della situazione. Edy Reja è un suo vecchio estimatore e ne avrebbe proposto l’acquisto al presidente Lotito, che pare sia disponibile. Il Napoli valuta Gargano intorno ai 10 milioni di euro, come sottolineato dall’agente Vincenzo D’Ippolito al portale Lalaziosiamonoi.it. “Walter con il Napoli ha vissuto un periodo di flessione dovuto ai tanti impegni sostenuti, anche con la nazionale. Gargano trattato dalla Lazio? E’ un po’ presto per dirlo, ma tutto nel mercato può succedere, per ora non ne ho parlato con nessuno”. Dunque, se son rose fioriranno. Chi invece dovrebbe lasciare il Napoli, quasi con certezza, è l’argentino Sosa, reduce da un’annata assai deludente. Il suo procuratore Fabio Bilardo ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Marte Sport Live: “E’ un figlio dell’Estudiantes e chiedono sempre cosa farà. Non sappiamo ancora quale sarà il suo futuro. Se arriva una proposta interessante, se ne può parlare. Non esistono calciatori incedibili, lui comunque vorrebbe rimanere”. Bilardo è anche l’agente del barese Rivas, accostato agli azzurri e non solo: “Rivas? Non si sa ancora. La Fiorentina è interessata”. Anche i viola, quindi, sarebbero in corsa. Del mercato dei partenopei ha parlato oggi anche Gaetano Fedele, uno dei manager di capitan Cannavaro: “Con grande piacere vedo che sono state fatte manovre di mercato importanti in un periodo ancora prematuro”, ha detto a Radio Crc.

“Il Napoli è da un po’ di tempo che sta cercando questi obiettivi, speriamo che si continui in quest’ottica. Finalmente si prendono giocatori già esperti e che già conoscono il campionato italiano”. Fondamentale, però, sarà trattenere i pezzi da novanta: “Il Napoli deve partire dal presupposto di tenere saldi i propri gioielli rafforzando la squadra. Riuscire anche in attacco a trovare una valida alternativa a Lavezzi, sarebbe il top”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori