CALCIOMERCATO/ Napoli, Santacroce e Sosa verso l’addio

Il Napoli sta per mettere sul mercato il difensore Santacroce e il centrocampista argentino Sosa. Il primo piace a quattro squadre, il secondo dovrebbe tornare in patria, forse al Boca.

03.06.2011 - La Redazione
fabiano_santacroce_r400
Fabiano Santacroce ai tempi del Napoli (ANSA)

Tempo di addii in casa Napoli. Non solo acquisti, il club azzurro deve pensare anche a sfoltire l’organico. Via i doppioni ed i giocatori non ritenuti funzionali al progetto. Fabiano Santacroce dovrebbe essere uno di quelli sul piede di partenza. Il difensore cerca una squadra che gli conceda maggiore spazio. Secondo Tuttomercatoweb sarebbero ben quattro i club interessati a lui; si parla di Palermo, Fiorentina, Genoa e Lecce. Uno di quelli che farà sicuramente le valigie è Josè Ernesto Sosa, alias Principito. L’argentino non si è mai ambientato e quindi cambierà aria. Nelle ultime settimane Wolfsburg ed Estudiantes hanno chiesto informazioni sul suo conto ma, stando a quanto riportato dal portale Calcionapoli24.it, il Boca Juniors sarebbe passato in vantaggio per il giocatore. Con la cessione di Sosa, il Napoli libererà il posto per un altro extracomunitario. E’ di oggi la notizia del passaggio di Michele Pazienza alla Juventus. Il suo agente, Vincenzo D’Ippolito, ha confermato che l’affare è praticamente concluso, manca solo l’ufficializzazione. Sempre in uscita si è parlato di un possibile trasferimento di Gigi Vitale alla Sampdoria nell’ambito dell’affare Palombo. Cristiano Lucarelli, invece, a cui il Napoli non rinnoverà il contratto, potrebbe restare in Campania ed accasarsi alla Nocerina neo-promossa in serie B. Gli azzurri, per arricchire la trequarti, starebbero pensando all’argentino Mario Alberto Santana, svincolatosi dalla Fiorentina. L’agente dell’ex-viola, Costantino Nicoletti, ai microfoni di Tuttonapoli.net, ha commentato così l’interesse del club partenopeo: “Non ci sono sostanziali novità in merito a Santana; il giocatore piace a diversi club, ma per il momento non ci sono offerte concrete. Sicuramente Malaga e Napoli fanno parte della lista dei club interessati, ma aspettiamo la settimana prossima per avere un quadro più chiaro della situazione”. A quanto pare, il Napoli non è più interessato invece a Van Wolfswinkel, attaccante dell’Utrecht.

La conferma è arrivata oggi da Marco De Marchi, agente Fifa e grande esperto di calcio olandese: “Parlai con Bigon per Wolfswinkel, ma il direttore sportivo del Napoli mi disse che non era all’altezza di giocare nel Napoli – ha detto a Radio Crc – Ulteriori contatti con il Napoli non ce ne sono stati. L’Utrecht non detta mai prezzi, loro attendono sempre un’offerta. Credo che con 4 o 5 milioni il Napoli possa comprare Wolfswinkel”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori