CALCIOMERCATO/ Napoli, frenata per Palacios, in pole Dzemaili

- La Redazione

? In casa Napoli viene monitorata ogni giorno la situazione dei centrocampisti nel mirino del club partenopeo. Molti i nomi accostati al Napoli, da Palacios a Inler passando per Dzemaili.

delaurentiis_bigon_mazzarri_R375x255_13ott
Mazzarri con De Laurentiis e Bigon (Foto Ansa)

In casa Napoli viene monitorata ogni giorno la situazione dei centrocampisti nel mirino del club partenopeo. Molti i nomi accostati al Napoli, tuttavia molti affari rischiano di compromettersi. Quello di Inler è addirittura naufragato, visto che il giocatore sembra aver scelto la Juventus nonostante l’accordo tra il Napoli e l’Udinese, e, nonostante la rassicurazioni del patron Pozzo, lo svizzero ha ormai un piede e mezzo a Torino. Problemi anche per quanto riguarda l’affare Palacios, non si tratta solo di un contrattempo ma di più problematiche che la dirigenza partenopea dovrà sciogliere per l’acquisto dell’honduregno. Palacios infatti soffre da tempo per un problema la ginocchio che lo ha costretto a stare fuori per parecchio tempo. Inoltre il Tottenham continua a chiedere almeno 10 milioni di euro, cifra molto alta per un giocatore che non è mai stato preso in considerazione dal manager Redknapp. La dirigenza del Napoli vuole pensare bene prima di procedere all’acquisto anche se il tecnico Mazzarri è molto tentato dal calciatore paraguaiano che porterebbe in dote tanta esperienza internazionale, molto importante in un club che parteciperà alla prossima Champions League. Il Napoli ha molte opzioni, quella più percorribile porta a Blerim Dzemaili, centrocampista svizzero di origini macedone, in comproprietà tra Torino e Parma. La bella stagione con la maglia dei ducali lo ha messo in luce dinanzi agli occhi di molti dirigenti tra cui quelli del Napoli. L’affare potrebbe concretizzarsi per una cifra vicina ai 6 milioni di euro, il Napoli apprezza molto il centrocampista svizzero che nello schema tattico di Mazzarri potrebbe giocare sia da regista che da incontrista. Verranno sondate anche altre piste, come quella che porta a Galloppa, centrocampista romano riscattato dal Parma. Qualche giorno fa il suo agente ha dichiarato che il giocatore rimarrà a Parma, ma l’eventuale chiamata del Napoli potrebbe sconvolgere tutto.

Il Napoli non vuole avere fretta, Bigon sa benissimo che non si dovrà sbagliare campagna acquisti anche perchè i partenopei dovranno riconfermare quanto di buono fatto in questa stagione cercando di fare bene anche in Champions.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori