CALCIOMERCATO/ Napoli, Santana dopo Inler e Britos. Vitale al Bologna, Gargano a Firenze?

- La Redazione

Non c’è due senza tre. Il famoso proverbio calza a pennello per il calciomercato del Napoli che ha praticamente concluso l’acquisto di Mario Alberto Santana, ex giocatore della Fiorentina.

santana_R375x255_09lug09

Non c’è due senza tre. Il famoso proverbio calza a pennello per il calciomercato del Napoli che ha praticamente concluso l’acquisto di Mario Alberto Santana, argentino ex Fiorentina svincolatosi dal club viola a giugno. L’esterno d’attacco, e anche trequartista, classe 81′, secondo quanto rivelato da Sky Sport, avrebbe trovato l’accordo con il Napoli. I partenopei hanno praticamente messo a segno tre colpi importantissimi per la prossima stagione, dopo Inler, regista del centrocampo, Britos, pilatro per la difesa, ora è la volta di Santana che nei piani di De Laurentiis e di Mazzarri sarà il vice di Lavezzi. Non solo, perchè Santana potrebbe offrire al tecnico Mazzarri l’opportunità di cambiare il modulo passando a un attacco a tre punte, vista la grande propensione offensiva del giocatore sudamericano. Su Santana negli ultimi giorni si erano fatti avanti società come Roma e Cesena, con i romagnoli che dopo il grande colpo Mutu sognavano l’accoppiata con l’altro ex giocatore viola, Santana appunto. Il Napoli però è stato più lesto, anche perchè il giocatore ha sempre sperato nell’offerta dei partenopei. Santana a questo punto potrebbe essere ufficializzato oggi o nei prossimi giorni. In due giorni circa il presidente De Laurentiis ha praticamente rivoluzionato il mercato del Napoli portando a casa tre giocatori importanti. Molti hanno elogiato il colpo Inler che permetterà ai partenopei di fare il salto di qualità a centrocampo che vede anche la presenza di Dzemaili e Donadel, rispettivamente ex Parma e Fiorentina. Nel frattempo il giovane terzino del Napoli Luigi Vitale è a un passo dal Bologna, il giocatore dovrebbe rientrare nella trattative per Britos. Il giocatore non è più nei piani di Mazzarri e i felsinei si sono dimostrati interessati al 24enne calciatore partenopeo. In casa Napoli si penserà ovviamente a sfoltire la rosa, oltre a Vitale potrebbe partire Aronica che piace molto al nuovo d.g. dell’Atalanta Pierpaolo Marino. Anche Cigarini dovrebbe andare via ma al momento non sono arrivate offerte concrete. A centrocampo potrebbe essere ceduto Gargano, calciatore uruguagio che piace molto alla Fiorentina e al tecnico Mihajlovic.

L’uruguagio con l’arrivo di Inler, Dzemaili e Donadel potrebbe perdere il posto da titolare a centrocampo. Una situazione che il diretto interessato non vuole affrontare, per questo Firenze sarebbe davvero una piazza gradita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori