CALCIOMERCATO/ Napoli, Lucarelli chiude a Trezeguet

- La Redazione

Dopo le numerose ufficializzazioni degli ultimi giorni arriva la conferma per Cristiano Lucarelli che rimarrà per un’altra stagione un giocatore del Napoli. La sua firma chiude a Trezeguet.

aurelio-de-laurentiis-napoli_R400
De Laurentiis (Foto Ansa)

Dopo la settimana di ufficializzazioni iniziata con il botto Inler e conclusa con le presentazioni di Fernandez e Donadel, il Napoli mette a segno anche il nono colpo di mercato, un colpo che in realtà ha il sapore del ritorno dato che parliamo di Cristiano Lucarelli. L’attaccante livornese alla fine l’ha infatti spuntata e dopo le dichiarazioni in cui prometteva che avrebbe firmato anche in bianco per rimanere un’altra stagione all’ombra del Vesuvio sarà a tutti gli effetti un giocatore del Napoli anche per la stagione 2011/2012. Lo stesso attaccante ha poi confermato l’accordo raggiunto con il presidente Aurelio De Laurentiis, intervendo ai microfoni di Radio Marte, la radio ufficiale della SSC Napoli. “Il presidente mi ha chiamato ieri sera per comunicarmi la volontà di confermarmi in questo gruppo, in considerazione dele doti umane e professionali dimostrate. La cosa mi ha fatto enormemente piacere, perché potrò chiudere la mia carriera con questa maglia e per me questo è motivo di grande orgoglio. Anche se non c’erano tante possibilità, speravo in questa telefonata che alla fine è arrivata. So bene che la mia è una presenza a completamento dell’organico, soprattutto per certe caratteristiche umane e caratteriali, ma sono convinto di poter dare il mio contributo anche in campo. Certamente non sarò io l’elemento a fare il muso per una panchina o una tribuna in più. Ho fatto la promessa di firmare in bianco e infatti non si è parlato di soldi in questa telefonata; intendo mantenere la promessa”. Sarà dunque il livornese il vice-Cavani tanto invocato dalla piazza partenopea? Gli indizi sembrerebbero tutti portare ad una risposta affermativa ma la situazione non è così scontata. Escludendo la possibile partenza di uno dei tre tenori, ipotesi per ora molto remota e alla quale non si pensa dalle parti di Castelvolturno, il Napoli potrebbe comunque comprare un altro attaccante che possa fornire un’alternativa ad Edinson Cavani che, considerando la Copa America e il mondiale della scorsa stagione non si ferma da ormai due anni. L’arrivo di Lucarelli è infatti più un premio all’uomo che un vero e proprio rinforzo in vista della prossima impegnativa stagione.

L’ex attaccante sarà infatti più un’alternativa da inserire nei finali di gara come boa per i disperati assalti finali che in questa stagione hanno fatto la fortuna della Mazzarri Band. L’altro attaccante che invece arriverà dovrebbe avere caratteristiche diverse e di maggior contributo alla manovra di gioco, presentandosi così come una vera e propria alternativa al titolarissimo Cavani. Per questo ruolo i nomi restano sempre quelli di Bianchi e Maxi Lopez, senza trascurare la pista Floccari. Sembra invece completamente tramontata l’ipotesi David Trezeguet lui sì, effettivamente chiuso da Lucarelli.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori