CALCIOMERCATO/ Napoli, Sosa è addio, Trezeguet sempre in corsa

- La Redazione

E’ incerto il futuro di Trezeguet, attaccante svincolatosi dall’Hercules. Il centravanti storico della Juventus vorrebbe tornare in Italia per vestire la casacca azzurra

trezeguet_gioia_R375x255_13set09

CALCIOMERCATO – Continua ad essere molto incerto il futuro di David Trezeguet, attaccante svincolatosi dall’Hercules di Alicante lo scorso 30 giugno. Il centravanti storico della Juventus vorrebbe tornare in Italia per vestire la casacca azzurra ma sembrano esservi degli intoppi: : «Trezeguet non lo prendiamo, a Mazzarri non piace – le parole del presidente Aurelio De Laurentiis a margine del Global Fest del cinema, che si è chiuso ieri a Ischia – dovremo puntare su un altro attaccante. Un altro attaccante? Non ci serve, stiamo bene così…». Il Napoli ha richiamato all’ovile Cristiano Lucarelli e per il reparto avanzato sembra al completo. Non sembra pensarla così però Antonio Caliendo, l’agente di Trezeguet, che intervistato in esclusiva da Ilsussidiario.net ammette: «Il sogno di David Trezeguet è quello di giocare ancora nel campionato italiano. Napoli resta la meta preferita. Con l’Hercules si è giunti alla rescissione consensuale del contratto e quindi Trezeguet il prossimo anno non sarà sicuramente in Spagna. Napoli resta la destinazione maggiormente gradita, visto che la vetrina europea è un palcoscenico che attira moltissimo. E’ chiaro che il parere del presidente De Laurentiis e del tecnico Mazzarri saranno decisivi per il buon esito della vicenda». Il procuratore dell’ex bianconero non chiude quindi definitivamente la trattativa Trezeguet e non sono da escludere novità nelle prossime ore. La cosa certa è che Aurelio De Laurentiis dovrà riuscire a convincere il proprio tecnico se vorrà riportare in Italia il centravanti viste le parole di cui sopra. Continua ad essere molto incerto anche il futuro di Josè Ernesto Sosa. L’attaccante ex-Bayern Monaco non è riuscito a trovare spazio in quel del San Paolo e sarebbe prossimo all’addio. Sulle sue tracce vi è l’Estudiantes, squadra argentina in cui Sosa ha già militato. Il tecnico del club di La Plata, Miguel Ángel Russo, parlando alla stampa locale, ha ammesso: «Ho parlato con lui e Mauro Boselli, entrambi vogliono venire da noi, ma le cose non sono facili. Bisogna capire anche le esigenze dei due club di appartenenza, il Wigan e il Napoli, che hanno speso tanti soldi per averli con loro». Rimanendo in casa Napoli, l’ex azzurro Yebda potrebbe rimanere in Italia visto che il Cesena starebbe pensando di contrattarlo. Continua invece ad essere incerto il futuro di Walter Gargano attirato da diversi interessi.

Infine, da valutare anche la situazione di Aronica che potrebbe lasciare il Napoli a breve visto l’arrivo di Britos nonché quello di Fernandez.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori