CALCIOMERCATO/ Napoli, Cannavaro convinto: Lavezzi rimarrà. Ma De Laurentiis punge l’argentino

Il 4 agosto i tifosi del Napoli potranno riabbracciare Ezequiel Lavezzi, talento argentino in vacanza dopo le fatiche della Coppa America con la sua Argentina. Lavezzi potrebbe andare via.

27.07.2011 - La Redazione
lavezzi_napoli_R400
Lavezzi (foto Ansa)

Il 4 agosto i tifosi del Napoli potranno riabbracciare Ezequiel Lavezzi, talento argentino in vacanza dopo le fatiche della Coppa America con la sua Argentina. C’è attesa per capire le intenzioni reali del giocatore sudamericano che è entrato nel mirino di numerose società inglesi. Lavezzi è l’unico giocatore della rosa del Napoli ad avere nel contratto una clausola rescissoria di circa 32 milioni di euro, cifra che permetterebbe al Napoli di trovare un degno sostituto sul mercato. Il calciomercato del Napoli è chiuso per quanto riguarda la campagna acquisti, ma tutto dipenderà dal futuro di Lavezzi. Intanto il capitano del Napoli Paolo Cannavaro, nel ritiro di Dimaro, è stato intervistato dal Corriere dello Sport dove ha parlato dei nuovi arrivati e anche del mercato del Napoli: “I nuovi arrivati hanno un comportamento esemplare segno che la società ha deciso di puntare anche su giocatori seri, inoltre il gruppo è sempre più solido. Sono passati pochi giorni ma i nuovi sembrano essere nel gruppo da anni”. Cannavaro ha tranquillizzato i tifosi del Napoli per quanto riguarda il futuro di Lavezzi: “Resterà con noi ne sono convinto, così come ero convinto prima del mercato della permanenza dei nostri big. Alcuni di loro hanno compiuto assieme a me tutto il percorso dal primo anno in Serie A alla qualificazione in Champions League e oggi è il momento di raccogliere i frutti”. Il capitano partenopeo è convinto che Lavezzi non andrà via. Il progetto Napoli è molto ambizioso, il presidente De Laurentiis vuole una squadra in grado di lottare per lo Scudetto e di fare bene durante i match contro squadroni più blasonati presenti in Champions League. Il presidente Aurelio De Laurentiis intervistato in esclusiva da Radio Marte ha punzecchiato Lavezzi: “Il 4 agosto sarà con noi, lo aspettiamo a braccia aperte, se poi vorrà andare via lo lasceremo partire e ne compreremo uno più bravo di lui”. Non è la prima volta che il presidente del Napoli si lascia andare a commenti di questo genere. L’impressione è che De Laurentiis voglia capire esattamente cosa vuole fare Lavezzi.

Il Pocho ancora non ha dichiarato nulla. E’ in vacanza e il suo procuratore Mazzoni non ha per ora rilasciato dichiarazioni riguardo a un possibile addio dal Napoli. Tra i possibili candidati alla sostituzione di Lavezzi ci sono Vucinic e Jovetic.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori