CALCIOMERCATO/ Napoli, una punta in arrivo, il 31 agosto il giorno prescelto

Sono in molti convinti dell’idea che De Laurentiis non abbia esaurito tutte le sue cartucce e starebbe pensando ad un nuovo innesto come regalo a se stesso e ai calorosissimi tifosi

28.07.2011 - La Redazione
DeLaurentiis_R375_20ott08
De Laurentiis patron del Napoli (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Il Napoli starebbe lavorando sottotraccia per assicurarsi un nuovo attaccante entro la fine del mercato estivo, datata 31 agosto. Sono in molti convinti dell’idea che Aurelio De Laurentiis non abbia esaurito tutte le sue cartucce e starebbe pensando ad un nuovo innesto come regalo a se stesso e ai calorosissimi tifosi partenopei. Fra questi vi è anche il noto Enrico Fedele, agente di calciatori, che parlando a Radio Crc ha spiegato: «Il Napoli il 31 agosto acquisterà un attaccante a sorpresa. Mi aspetto un giocatore abituato al calcio italiano e che, magari fa parte di una grande squadra dove non ha trovato spazio questa stagione». Recentemente si è fatto il nome di Martinez attaccante del Velez, ma Fedele non sembra essere convinto dell’operazione: «Martinez del Velez è un buon giocatore ma non credo sia utile al Napoli». L’agente ha fatto quindi il punto su altre questioni aperte di casa partenopea: «Gargano è un giocatore importantissimo per il Napoli, per eccesso di zelo e di amore spesso si cimenta in cose che non gli riesco bene ma resta una delle pedine fondamentali della squadra azzurra. Non disdegnerei nemmeno Cigarini che può essere un alternativa valida in alcune partite, dove c’è bisogno di tenere palla e di spezzare il ritmo. L’importante è che i giocatori sappiano che non sono incedibili e devono sempre dimostrate il massimo». E chissà che il mister-x del Napoli non sia Antonio Floro Flores. Il napoletano doc, con un passato già fra le fila degli azzurri, potrebbe rappresentare un ottimo innesto per il reparto avanzato. Floro Flores viene da una buona stagione in quel di Genoa, club che ha dovuto lasciare per il mancato riscatto. Attualmente si sta allenando con l’Udinese ma è in cerca di sistemazione. Sulla “napoletanità” di Floro Flores garantisce il suo agente, Paolo Palermo, intervistato da Radio Kiss Kiss: «Non so se il Napoli stia già trattando Floro Flores con l’Udinese. Ma so per certo, da Udine, che gli azzurri hanno fatto un sondaggio. Ma già il fatto che il Napoli lo abbia sondato mi inorgoglisce molto, essendo napoletano come il ragazzo. Così come so che il giocatore sarebbe orgogliosissimo di vestire la maglia del Napoli».

Palermo chiosa: «In questi giorni incontrerò Bigon, ma credo che la decisione non spetta ovviamente a me. La sua prima scelta è e sarà sempre il Napoli. Ha sempre sperato in un contatto con il club partenopeo, da quando è andato via e fino ad oggi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori