CALCIOMERCATO/ Napoli, Cavani ci “ripensa”, spuntano Bovo, Menez e Pastore

- La Redazione

Continua ad essere molto attivo il mercato in entrata del Napoli. In vista della prossima stagione la società partenopea vuole costruire una formazione in grado di lottare su ogni fronte

cavani_delaurentiis_R375_5ago10
Edinson Cavani, attaccante Napoli (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Continua ad essere molto attivo il mercato in entrata del Napoli . In vista della prossima stagione la società partenopea vuole costruire una formazione in grado di lottare su ogni fronte compresa la Champions League. L’ultimo nome accostato ai campani è quello di Bovo, difensore del Palermo e della nazionale italiana. Il suo agente, Franco Zavaglia, parlando a Radio Crc, ha confessato: «Bovo al Napoli? Non dipende da me, ma dallo staff tecnico del Napoli. La società azzurra dovrà mettersi d’accordo col Palermo che è titolare del cartellino. Bovo è un calciatore di classe, ha esperienza in campo internazionale e lo ritengo uno dei migliori difensori in Italia. Poi è un calciatore giovane e può ancora migliorare e ha sempre giocato nella difesa a tre. A Palermo si è adattato nella difesa a quattro, ma ha sempre giocato in una difesa a tre. Dovesse arrivare un’offerta del Napoli per Bovo? E’ inutile fare delle ipotesi, ma se ci fosse questa possibilità, non avremo problemi a parlarne. Bovo è uno di quei calciatori che sui calci piazzati assicura 4-5 gol a stagione ed è un regista difensivo che tutte le squadre che lottano per i vertici del campionato dovrebbero avere». Molto interessanti anche le dichiarazioni di Raimondo De Magistris, giornalista di Calcionews2, 4intervenuto sempre a Radio Crc. Secondo l’esperto il Napoli potrebbe fiondarsi su Menez o Pastore nel caso in cui dovesse partire uno fra Lavezzi e Hamsik: «Vucinic è destinato a lasciare la Roma, così come Menez. È chiaro che se dovesse andar via Lavezzi, a Napoli dovrà necessariamente arrivare un attaccante. Credo che possa arrivare uno tra Menez e Pastore e, soprattutto quest’ultimo mi risulta che piaccia tanto a Mazzarri». Vanno infine registrate le nuove dichiarazioni di Edinson Cavani. Il Matador aveva fatto tremare i proprio tifosi “aprendo” ad un suo trasferimento al Real Madrid, ma ieri ha voluto precisare la questione. Parlando alla Gazzetta dello Sport l’attaccante della nazionale uruguagia ha spiegato: «Le offerte di Real Madrid e Manchester City non mi interessano. Io non mi muovo e spero di segnare tante reti in campionato e in Champions nel mio San Paolo. Appena sono sbarcato in Argentina sono stato avvicinato da un tifoso che aveva in mano una sciarpa partenopea. Mi ha abbracciato e mi ha detto: “Matador, aiutaci a vincere”. É sempre così».

Cavani sente il Napoli in ogni parte del mondo: «Con la Nazionale uruguaiana giro il mondo e ogni volta trovo sostenitori del Napoli. É successo in Estonia, a Dublino e ora in Argentina. Ho capito che questa è una squadra speciale con dei tifosi speciali. Capite perché non ho nessuna intenzione di andare a cercare avventure diverse?».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori