CALCIOMERCATO/ Napoli, Floro Flores o Shaqiri per l’attacco? Gargano verso il si all’Olympiakos

Il Napoli questa sera esordirà al San Paolo nell’amichevole contro il Penarol che sarà anche l’occasione per far “sfilare” gli acquisti del mercato partenopeo. Gargano potrebbe andare via.

04.08.2011 - La Redazione
gargano_R375x255_06ago09
Gargano (foto Ansa)

Il Napoli questa sera esordirà al San Paolo nell’amichevole contro il Penarol che sarà anche l’occasione per far “sfilare” gli acquisti del mercato partenopeo. I 30 mila tifosi che hanno acquistato il biglietto non rimarranno certamente delusi visto che i loro nuovi beniamini dovrebbero giocare. Il mercato del Napoli è ufficialmente chiuso in entrata, almeno secondo quanto dichiarato da De Laurentiis e Mazzarri, ma ufficiosamente qualcosa continua a muoversi. Ovviamente il reparto che potrebbe ricevere un altro rinforzo è l’attacco, anche se i giocatori d’attacco non mancano di certo al Napoli. Mazzarri ha chiesto al presidente di andare avanti così almeno fino a gennaio, nel mercato di riparazione potrebbero cambiare le cose, ma il presidente del Napoli è sempre attento a eventuali occasioni. Antonio Floro Flores per esempio potrebbe aggiungere qualità e quantità all’attacco azzurro. L’attaccante dell’Udinese tornerebbe volentieri nella squadra della sua città dove ha debuttato a 17 anni. I rapporti tra Napoli e Udinese sono ottimi, le due società hanno già concluso l’affare Inler, centrocampista svizzero passato al Napoli in questa sessione estiva del mercato. Di certo a Mazzarri non dispiacerebbe avere un giocatore come Floro Flores ma è anche vero che se dovesse arrivare il centravanti napoletano ci sarebbero troppi giocatori. Non c’è solo Floro Flores nel mirino. Da ieri circolano le voci su un presunto interessamento per Xherdan Shaqiri, trequartista svizzero di origini kossovare in forza al Basilea che piace molto ai club europei anche perchè il 20enne elvetico è già protagonista in campionato e indossa la maglia della Nazionale maggiore. Ma il club svizzero chiede almeno 10 milioni di euro per il suo cartellino. De Laurentiis dovrà farsi bene i calcoli, un attaccante esperto come Floro Flores farebbe bene, ma il giovane svizzero potrebbe essere un giocatore importante anche per il futuro. Intanto Walter Gargano potrebbe andare via, l’Olympiakos insiste nella caccia al giocatore uruguagio e quest’ultimo sembra allettato dalla possibilità di andare a giocare fuori da Napoli visto il grande “traffico” nel centrocampo azzurro. Il Napoli però vorrebbe cedere Gargano solo dinanzi a un’offerta importante.

Di certo per Mazzarri non sarebbe una grave perdita considerando i nuovi arrivi a centrocampo e la presenza anche di Luca Cigarini, centrocampista del Napoli che non vorrebbe andare via mostrando le proprie qualità a Mazzarri ancora una volta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori