NAPOLI FIORENTINA/ Probabili formazioni e ultimissime dai campi (5a giornata di Serie A)

- La Redazione

Segui con IlSussidiario.net le probabili formazioni della quinta giornata di Serie A. Esordio di Ranieri in casa Inter, il Milan cerca la vittoria a San Siro, il Napoli ospita la Viola

mazzarri_lavezzi_R400_15ott10
Mazzarri con Lavezzi (Napoli) - Foto Ansa

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI FIORENTINA (SERIE A): LE ULTIME DAI CAMPI Napoli-Fiorentina completerà il tris di partite in programma questa sera. In vista della Champions League gli azzurri scenderanno in campo alle 20.45 in quel del San Paolo per ospitare la Fiorentina. Due squadre con umore completamente opposto. I partenopei sono stati subissati di critiche (in particolare il loro tecnico Walter Mazzarri) dopo la sconfitta sul campo del Chievo Verona, mentre la Viola viene dal sorriso ritrovato dopo il Parma, che ha ridato serenità all’ambiente. Obiettivo degli azzurri sarà quindi quello di tornare subito alla vittoria evitando l’allontanarsi delle prime in classifica, Juventus su tutte, ma la Fiorentina non starà di certo a guardare. Dopo il massiccio turnover Walter Mazzarri torna a contare sui suoi uomini di fiducia. Spazio quindi al classico 3-4-2-1 con De Sanctis fra i pali, tridente di difesa con Hugo Campagnaro sul centrodestra, il capitano Paolo Cannavaro al centro e Fideleff – che dovrebbe essere preferito a Fernandez – sul centrosinistra; centrocampo a quattro con Inler al centro, affiancato da Gargano, e sulle fasce Zuniga (preferito a Maggio, affaticato) e Dossena. Prima punta il solito Edinson Cavani, supportato dal duo Hamsik-Lavezzi. Quest’ultimo sembrava in forse ma nelle ultime ore ha dato segnali positivi e con grande probabilità partirà dal primo minuto. Britos e Dzemaili sono gli indisponibili, mentre in panchina andranno, con ogni probabilità, Rosati, Fernandez, Aronica, Maggio, Pandev, Santana e Mascara. Nella Fiorentina Mihajlovic è intenzionato a schierare Cassani dal primo minuto con De Silvestri che si accomoda in panchina. Davanti a Boruc, completeranno la difesa Natali, Gamberini e Pasqual. A centrocampo dovrebbe essere riconfermato il discusso Montolivo, che verrà affiancato da Behrami e Munari; l’ex-leccese dovrebbe spuntarla nel ballottaggio con Lazzari. Davanti spazio ad un tridente assolutamente inedito, con Jovetic prima punta, supportato da Cerci e dal peruviano Vargas sulle corsie esterne. Grande assente del match sarà Alberto Gilardino. Scongiurata qualsiasi frattura dopo il brutto infortunio contro l’Udinese l’attaccante di Biella dovrà stare fermo ai box per almeno 5/6 settimane. Insieme a lui si accomoda in infermeria anche il danese Kroldrup.

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Fideleff; Zuniga, Inler, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani.

A disp.: Rosati, Fernandez, Aronica, Maggio, Pandev, Santana, Mascara. All.: Mazzarri

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Britos, Dzemaili

Fiorentina (4-3-3): Boruc; Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Montolivo, Munari; Cerci, Jovetic, Vargas.

A disp.: Neto, De Silvestri, Nastasic, Kharja, Lazzari, Romulo, Silva. All.: Mihajlovic

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Kroldrup, Gilardino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori