CALCIOMERCATO/ Napoli, Hamsik: lo United torna alla riscossa, il Milan non molla e l’Inter ride…

- La Redazione

Il Manchester United e Sir Alex Ferguson tornano all’assalto di Marek Hamsik. Pronta l’offerta da 30 milioni di euro per convincere Aurelio De Laurentiis ma il Milan non molla

hamsik_maggio_R400_4ott10
Hmsik, foto Ansa

CALCIOMERCATO – Non è di certo passata inosservata la rete di Marek Hamsik durante la sfida di Champions League contro il Villarreal. Il magico destro al volo del nazionale slovacco ha fatto il giro del mondo arrivando naturalmente anche a Manchester. Pare infatti che Sir Alex Ferguson, storico allenatore dello United, si sia nuovamente innamorato di Marekiaro dopo averlo corteggiato un paio di stagioni fa. In Inghilterra i tabloid si sono già scatenati e parlano di offerte molto interessanti che a breve verranno recapitate a Napoli. Vi sarebbe in particolare una proposta da ben 30 milioni di euro per avere l’ex Brescia che però difficilmente troverà accoglienza. Non va infatti dimenticato che il presidente partenopeo, Aurelio De Laurentiis, ha rinunciato all’assalto del Milan in estate e che è pronto a blindare il proprio pupillo al San Paolo rifiutando qualsiasi offerta. Difficile però che Ferguson decida di ritirarsi dalla corsa ad Hamsik ad un primo rifiuto. Un conto è infatti parlare e presumere determinate proposte, un altro, è mostrate concretamente un’offerta. Dopo una stagione ad alto livello giocando la Champions League Hamsik potrebbe decidere di lasciare per sempre Castelvolturno per il definitivo salto di qualità, indossando così la maglietta dei Red Devils. Attenzione però al Milan. Non è infatti da escludere che i rossoneri rimangano impassibili di fronte all’offerta inglese. Si mormora che il noto procuratore italo-olandese Mino Raiola stia già lavorando per portare Marekiaro a Milanello la prossima estate, dopo il fallimento delle scorse settimane. A braccetto con Venglos, il principale referente del centrocampista offensivo, Raiola è pronto a regalare l’ennesimo colpaccio ad Adriano Galliani ma soprattutto ai tifosi del Milan, delusi dopo un’estate relativamente di magra. In tutta questa situazione c’è anche un’Inter che se la ride. Ferguson, decidendo di preparare l’offensiva per Marek Hamsik, ha di fatto abbandonato l’idea di assicurarsi Wesley Sneijder. Il nazionale olandese vice-campione del mondo in carica risulta essere troppo costoso (dai 35 ai 40 milioni di euro) e il Manchester United ha preferito abbandonare, forse per sempre, la pista. Attenzione però al Manchester City.

Pare infatti che i Citizens siano ancora molto interessanti all’olandese e visto l’inizio di stagione di Champions deludente starebbero pensando al nerazzurro per il prossimo mercato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori