NAPOLI-CESENA/ Probabili formazioni e ultime notizie (Coppa Italia 2011/2012, ottavi di finale)

Oggi in Napoli-Cesena esordirà Edu Vargas, ma non solo: Mazzarri tiene alla Coppa Italia e schiererà molti titolari. Arrigoni invece è costretto a un massiccio turn-over.

12.01.2012 - La Redazione
vargasr400
Edu Vargas (Infophoto)

Oggi si chiude questa settimana dedicata alla Coppa Italia (non il programma degli ottavi, che proseguirà settimana prossima) con la partita Napoli-Cesena, in programma al “San Paolo” alle ore 21. In palio c’è il quarto di finale contro la vincente di Inter-Genoa e – se vinceranno le due squadre favorite – si profilerebbe la rivincita dell’avvincente Napoli-Inter dello scorso anno. Ma prima di pensare ai quarti, naturalmente, bisogna giocare gli ottavi, sfida in partita unica (in caso di pareggio, supplementari ed eventualmente calci di rigore). Mazzarri dimostra di tenere molto a questa partita, e alla Coppa Italia in generale, schierando molti dei titolari. D’altronde questa coppa è la possibilità più concreta di mettere un trofeo in bacheca, per cui il Napoli non vuole snobbarla. La notizia del giorno è l’esordio di Vargas, annunciato sul sito ufficiale della società per far riempire lo stadio. Prima di lui anche Maradona, Careca e Lavezzi (proprio contro il Cesena) esordirono col Napoli in Coppa Italia. Giocherà in un tridente con Hamsik e Cavani: Mazzarri fa davvero sul serio. Anche a centrocampo molti titolari in campo, a parte Gargano che andrà in tribuna (e in panchina si rivede Donadel); turn-over, invece, in difesa: con Cannavaro giocheranno Fernandez e finalmente Britos, e in porta ci sarà Rosati. Il Cesena invece scenderà in campo al San Paolo imbottito di riserve e giovani della Primavera per preservare i titolari in vista del fondamentale scontro salvezza di campionato contro il Novara. Arrigoni ha detto: “Avrei voluto giocare diversamente questa partita, ma purtroppo l’hanno piazzata il giovedì sera, e noi domenica abbiamo una partita fondamentale”. Quindi ha lasciato a casa gli infortunati Djokovic, Malonga e Martinho oltre a tanti titolari come Antonioli, Von Bergen, Mutu, Eder, Rodriguez, Ceccarelli, Guana e Comotto. Saranno tre i Primavera che scenderanno in campo da titolari (Vesi, Tommaso Arrigoni e Cica) e altri saranno presenti in panchina. In difesa l’unico titolare è Lauro, espulso nel match dell’Udinese e quindi non disponibile per domenica. In attacco Bogdani supportato da Ghezzal e Rennella. Nelle prossime pagine potrete trovare le probabili formazioni per la partita Napoli-Cesena di stasera.

 

Rosati; Fernandez, Cannavaro, Britos; Zuniga, Dzemaili, Inler, Dossena; Hamsik, Vargas; Cavani.All. Mazzarri.

A disp.: Colombo, Grava, Fideleff, Maggio, Donadel, Chavez, Pandev.

Ravaglia; Vesi, Benalouane, Rossi, Lauro; T. Arrigoni, Colucci, Cica; Rennella, Bogdani, Ghezzal. All.Arrigoni.

A disp.: Calderoni, Popescu, L.Arrigoni, Candreva, Parolo, Lolli, Martinez.

 

Doveri di Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori