NAPOLI-BOLOGNA/ Probabili formazioni e ultime notizie (diciottesima giornata serie A)

Il Napoli tornerà stasera a schierare i titolarissimi, Pandev compreso; il Bologna si opporrà con una difesa a 3 e un centrocampo a 5. Probabili formazioni di Napoli-Bologna (serie A).

16.01.2012 - La Redazione
edinson_cavani_r400
Edinson Cavani (Infophoto)

Stasera si completa il programma della diciottesima giornata con Napoli-Bologna. I partenopei hanno ottenuto il posticipo di questa partita al lunedì sera a causa dell’impegno, sofferto ma vincente, di giovedì sera in Coppa Italia, e quindi sarà questa partita a chiudere il programma della giornata. Ieri le sconfitte di Milan e Udinese e il pareggio della Juventus hanno riaperto molte opzioni per le posizioni di testa, e oggi la squadra di Mazzarri deve approfittarne per rientrare nella lotta-Champions League, e magari pure tornare a sognare uno scudetto che resterebbe difficile, ma non più impossibile. Naturalmente però per farlo bisognerà battere un Bologna che invece ieri non ha sorriso molto: le vittorie di Lecce e Cesena hanno ridotto il margine tra le ultime tre e il resto del gruppo, quindi i rossoblu non sono per niente tranquilli, e scenderanno in campo al “San Paolo” per portare a casa un risultato positivo che farebbe classifica e morale.Il Napoli tornerà ai “titolarissimi” dopo la parentesi appena sufficiente in Coppa Italia: quindi in difesa tornano De Sanctis tra i pali e davanti a lui il trio Campagnaro-Cannavaro-Aronica, mentre in avanti (vista l’assenza di Lavezzi) il tridente sarà composto dagli altri due tenori, Hamsik e Cavani, e da un Goran Pandev davvero in grande forma e tornato ai livelli dei suoi momenti migliori con Lazio e Inter, meritandosi grandi complimenti da parte di Mazzarri. Vargas partirà dalla panchina perchè, come dimostrato giovedì sera, non è ancora pronto per giocare ai massimi livelli in Italia: comprensibile, l’importante ora è non esagerare con la pressione. Comunque quello che sta a cuore a Mazzarri in questo momento è vedere un Napoli aggressivo fin da subito e più cattivo, come l’anno scorso o in Champions League. Dall’altra parte, Pioli in questi ultimi giorni ha studiato qualcosa di particolare per questa partita: gli ultimi due allenamenti a Casteldebole si sono disputati a porte chiuse. Appare certo chge l’allenatore del Bologna sceglierà una difesa a 3 – anche a causa delle assenze che colpiscono il reparto – e un folto centrocampo a 5 che possa imbrigliare Hamsik e compagni: “Solo rimanendo compatti potremo fare risultato”. Oltre ai forfait in difesa, peserà anche l’assenza di Diamanti. Nelle prossime pagine tutte le notizie sulle probabili formazioni di Napoli-Bologna.

 

De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Dossena; Hamsik, Pandev, Cavani. All. Mazzarri.

A disp.: Rosati, Fernandez, Britos, Dzemaili, Zuniga, Vargas, Lucarelli.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Lavezzi.

Gillet; Cherubin, Antonsson, Raggi; Morleo, Mudingayi, Perez, Pulzetti, Crespo; Ramirez; Di Vaio. All. Pioli.

A disp.: Agliardi, Boccaccini, Rubin, Krhin, Casarini, Gimenez, Acquafresca.

Squalificati: Portanova.

Indisponibili: Diamanti, Kone, Loria.

 

Arbitro: Brighi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori