CALCIOMERCATO/ Napoli, via Santana, buone chances per Gabbiadini

L’attaccante dell’Atalanta piace sempre agli azzurri, e oggi il suo procuratore ha lanciato segnali importanti. Conferme per la partenza di Santana, ma c’è un problema ingaggio…

24.01.2012 - La Redazione
mario_alberto_santana_r400
Mario Alberto Santana (Infophoto)

L’avventura di Mario Alberto Santana al Napoli non è mai decollata. Problemi fisici, concorrenza molto elevata e qualche apparizione non proprio scintillante hanno caratterizzato la sua esperienza in maglia azzurra. Mettiamoci pure anche qualche equivoco tattico, ed il quadro è completo. Già, perchè l’ex-viola, nel 3-4-2-1 di Mazzarri, non sembra propriamente a suo agio. Come esterno destro a tutto campo, non è adatto. Per fare quello che fa Christian Maggio, occorrono maggiore fiato e maggiore resistenza atletica. Togliere il posto ad uno dei ‘tre tenori’, poi, è impresa improba. Rimane in ballo uno dei due ruoli da centrale di centrocampo: Santana fu provato in quella posizione a Catania, ma l’esito fu disastroso. L’italoargentino, infatti, fu espulso sul finire del primo tempo e il Napoli fu costretto a giocare tutta la ripresa in dieci, capitolando inevitabilmente. Adesso, dopo tante amarezze, Santana potrebbe partire. Da tempo il giocatore ha chiesto al ds Bigon di trovargli una sistemazione, in modo da poter giocare di più. Lo stesso dirigente ha confermato la ricostruzione, dicendosi pronto a pescare la squadra più adatta alle sue caratteristiche. C’è un problema ingaggio, però, che sembra fuori dalla portata delle squadre finora accostate al suo nome, quali Siena o Cesena. Dalla provincia del calcio, ed esattamente dall’Atalanta, potrebbe, invece, sbarcare a Napoli Manolo Gabbiadini. Il talentuoso attaccante dell’Under 21 viene visionato da tempo dagli osservatori azzurri. De Laurentiis vorrebbe acquistarlo per l’estate e presto qualcosa potrebbe muoversi, anche se la concorrenza sul giocatore è molto ampia. Oggi l’agente del giovane bomber, Silvio Pagliari, intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, ha ammesso il gradimento del Napoli per il suo assistito con parole molto chiare. Il ragazzo, però, non si muoverà da Bergamo in questa sessione di mercato. “In estate, magari, se ne può parlare”, ha spiegato Pagliari, ipotizzando un inserimento di Gabbiadini nell’affare Cigarini. “Manolo a Napoli si troverebbe sicuramente bene”, è l’opinione del suo procuratore, convinto com’è che quella partenopea sia la piazza giusta per valorizzarne le enormi qualità. Enormi, ma per ora, tutto sommato, nascoste.

L’Atalanta, complice l’esplosione di Denis, gli sta concedendo pochissimo spazio. Meno male che c’è la vetrina dell’Under, altrimenti Gabbiadini vedrebbe il campo col contagocce…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori